Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Vita perfetta vs vita normale

Inviata da Daria Volturno il 29 set 2016 Autorealizzazione e orientamiento personale

Essere troppo precisi è una virtú o una "psicosi"? Mi spiego: sono una persona estremamente meticolosa. Qualunque sia la mia attività quotidiana (studiare, parlare con le persone, vestirmi, truccarmi, fare palestra) cerco sempre di farla al meglio. A volte peró questa mia "ricerca della perfezione" mi ostacola, mi blocca. Tanto da non riuscire ad uscire di casa se non sn vestita al meglio. E.. Non esco. Ma l'esempio npn riguarda solo l'aspetto esteriore. Riguarda tutti gli altri ambiti possibili. Se non sono al top (se non ho studiato perfettamente o non ho..o perfettamente fatto qualsiasi altra cosa) quella cosa, anche semplice e bananale non la svolgo. Ed a volte ostacola anche i rapporti con le persone, oltre che farmi sentire inadeguata. Quale motivo ci può essere dietro tanta "attenzione esagerata"?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Daria,
dietro tanta meticolosità e ricerca di perfezione, vi è una struttura rigida di personalità con un tratto ossessivo-compulsivo che, come sembra tu abbia capito, può rivelarsi disfunzionale quando è molto marcato mentre quando è lieve, al contrario, può addirittura essere apprezzabile specie in alcuni tipi di lavori ove la precisione e il rispetto delle regole è indispensabile.
Pertanto, per ridimensionare questo tuo tratto di personalità e comprenderne meglio le ansie sottostanti, ti suggerisco un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6609 Risposte

18500 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

I motivi dietro tanta "attenzione esagerata", Daria, possono essere molti. Spesso riguardano il tenere tutto sotto controllo e l'immagine che si vuole dare di sé stessi. A volte è una virtù, se è eccessiva diventa un ostacolo alla propria realizzazione. Per comprendere meglio potrebbero esserti utili 2-3 incontri di psicodiagnosi. Se poi oltre a comprendere desideri modificare questo comportamento puoi intraprendere un percorso di psicoterapia.
Buon cammino

Dott. Christian Giordano Psicologo a Roma

50 Risposte

26 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Daria,
io credo che l'essere molto precisi, come molte caratteristiche, di per sé non sia né una virtù e né un difetto, perché dipende molto dal modo in cui questa cosa viene applicata nella vita. Se serve per dare il meglio di sé al lavoro o nello studio, ben venga. Se, ad esempio, porta a vivere con malessere e difficoltà anche il minimo imprevisto, ovviamente c'è qualcosa che non va. Insomma, se diventa una caratteristica eccessivamente rigida può provocare dei blocchi e diventare invalidante, come mi sembra che stia succedendo a lei. Dal mio punto di vista questa "attenzione esagerata" può derivare appunto da una caratteristica di personalità che non si riesce a gestire al meglio e che, quindi, diventa controproducente. Uno psicologo potrebbe aiutarla ad utilizzare nel modo più funzionale ed equilibrato possibile questa caratteristica.
Buona fortuna

Dott.ssa Erica Tinelli Psicologo a Orte

234 Risposte

303 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Daria,
la ricerca della perfezione è altamente frustrante e debilitante per il nostro benessere, per le nostre relazioni e per la vita quotidiana in generale. La perfezione è un concetto piuttosto astratto e soggettivo. Come fa ad es. a giudicare quando ha studiato perfettamente? Probabilmente il perfettamente è ciò che è perfetto secondo lei, ma non lo sarà per un'altra persona. Allo stesso modo, il vestirsi perfettamente, o il conversare perfettamente ecc.. Non possiamo soddisfare gli standard e le aspettative di tutte le persone poiché uno standard si contrappone con un altro. Per uno è perfetto il nero, per l'altro il bianco. Inoltre guardando al dettaglio, si perde un sacco di tempo, e si riescono a fare molte meno attività ed esperienze di quelle che si potrebbero fare se si trovasse una modalità più equilibrata di rapportarsi agli eventi di vita.
Mi verrebbe da chiederle cosa si aspetta possa succedere se non è tutto "perfetto"? Da quanto tempo è presente questo aspetto di perfezionismo? Si perdono molte cose importanti per star dietro ai dettagli... se non è vestita perfettamente non esce. E il fatto di vedere gente, chiacchierare, godere della compagnia e arricchire la sua giornata, non è importante?
Un percorso terapeutico potrebbe aiutarla a comprendere meglio se stessa e trovare un equilibrio più funzionale tra i suoi bisogni emotivi.
Resto a disposizione per ulteriori informazioni,
un caro saluto,
dott.ssa Chiara Francesconi
psicologa psicoterapeuta cognitiva

Anonimo-127163 Psicologo a Fano

319 Risposte

241 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Daria,
la tendenza a voler essere "perfetti" ci dice qualcosa di noi, forse questo le permette di avere un certo grado di controllo nella sua vita e questo la rassicura. Il punto è che quando non riesce ad esercitare questo controllo evita di "andare all'incontro" per cosí dire, chiude in partenza senza darsi la possibilità di provare e vedere che succede, probabilmente perché affrontare la vita senza questa forma di controllo é spaventoso o quantomeno inusuale per lei. Immagino però che le cose a cui rinuncia potrebbero essere tante visto che é una tendenza che spazia in molti ambiti della sua vita.
Le chiedo una cosa: lei vive bene cosí? Sente di concedersi pienamente tutte le opportunità che la vita ha da offrirle? Se la risposta é "ni" o "no", la incoraggerei ad intraprendere una terapia individuale per comprendere come mai trovi cosí rassicurante questo atteggiamento e quali alternative potrebbe trovare.
Rimango a disposizione
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

914 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Daria,
Ti consiglierei di seguire un percorso terapeutico perché questa tua ricerca della perfezione sta arrivando ad ostacolare i tuoi rapporti con gli altri e a bloccare anche ciò che rientra tra i tuoi obiettivi e le tue attività quotidiane. Potrai capire cos'è per te la perfezione e in relazione a questo qual'è il tuo rapporto con gli altri se tutto ciò che ti riguarda è perfetto. Ti relazioni agli altri mostrando la parte perfetta di te, altrimenti non ti mostri, non dai l'esame ecc. Cosa accadrebbe se invece mostrassi la tua parte più imperfetta ed umana? Un terapeuta potrebbe aiutarti in questo percorso di consapevolezza.
Sinceri saluti
Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologa Augusta (SR)

Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologo a Vittoria

80 Risposte

94 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19300

domande

Risposte 78250

Risposte