Vita infelice

Inviata da Antonio · 22 ago 2019

Buonasera, sono un ragazzo di 20 anni ed è un periodo della mia vita molto difficile. Non sono felice della mia vita, non sono convinto del mio percorso di studi alla facoltà di lingue ed ho momenti in cui mi sento cadere tutto il mondo addosso, è come se avessi un peso perenne. Ho detto alcune di queste cose a mia mamma e secondo lei dovrei riferirmo ad uno psicologo affinchè possa farmi uscire da questo mood. Secondo lei ci sono eventi accaduti in passato, che in qualche modo, inconsciamente io credo di aver superato ma non è così. Due anni fa ho avuto una crisi epilettica, ancor'oggi sono in cura, a Marzo di quest'anno è finita una relazione con una persona che ritenevo essere la più importante della mia vita e probabilmente non ho mai superato la morte di mia nonna, accaduta anni fa ormai. Non so cosa diventare in futuro, che uomo voglio essere, il mio percorso di studi sembra essere obsoleto ed inutile e mi capita, di vivere una qualsiasi emozione, in maniera anche forte. Ad esempio, se guardo un film, se mentre prima non riuscivo ad emozionarmi, adesso lo faccio sino a piangere, come se prima tenessi tutto dentro ed ora cacciassi via tutto tramite questa manifestazione. Ringrazio anticipatamente a chiunque saprà consigliarmi, vi auguro una buona serata.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 AGO 2019

Buongiorno Antonio, è possibile che stia attraversando un periodo difficile di cambiamento, in bilico tra sofferenze legate anche ad eventi passati e incertezze relative al futuro. Il suggerimento di intraprendere un percorso psicologico mi sembra ottimo. Si tratterebbe di un percorso finalizzato a rielaborare il passato, ma soprattutto a sostenerla nel proiettarsi con fiducia e serenità nel futuro. La sua giovane età è un ottimo punto di partenza per riprendere in mano la vita e trasformarla.
Rimanendo a disposizione , le auguro il meglio!

Dott.ssa La Carbonara Laura Psicologo a Pavia

39 Risposte

23 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 AGO 2019

Buongiorno Antonio,
Può essere che certe cose non le ha elaborato nel modo giusto e che in questo momento stanno provando ad uscire in qualche modo a lei estraneo.
Scuramente anche io li consiglierei di iniziare un percorso personale perché è uno spazio in cui si può dedicar a sé stesso, ad elaborare sentimenti ed emozioni irrisolte, uno spazio che lo può aiutare a capire meglio sé stesso, dove potrà trovare modi per affrontare le difficoltà e per andare avanti al meglio.
Per qualsiasi dubbio rimango a disposizione.


Dott.ssa P.Dorado, psicologa di famiglia e di coppia (Como)

Dott.ssa Paola Dorado Psicologo a Casnate con Bernate

57 Risposte

32 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102350

Risposte