Vi prego rispondete! Ho paura di sbagliare!

Inviata da Anna · 29 giu 2015 Crisi esistenziale

Entro domani devo decidere che fare della mia vita. È da due settimane, anzi quasi un anno, che giro e rigiro sulla stessa domanda "ho scelto l'università giusta?". Due settimane fa mentre tentavo di studiare la teoria di analisi matematica mia mamma è venuta s chiedermi come va e io sono scoppiata a piangere. Lei allora mi dice che anche se mi rinchiudo in camera a "studiare" vede benissimo che non sono del tutto contenta e soddisfatta. Allora lei mi ha detto che posso prendermi del tempo e pensare se voglio cambiare o no.
Mio babbo quando l'ha sentito non era molto contento e tutt'ora mi dice che secondo lui dovrei continuare informatica e provarci ancora magari con l'aiuto del mio ragazzo che comincia anche lui a settembre sempre informatica, riesco ad andare avanti.
Io un giorno dico cambio e vado a provare professioni sanitarie e il giorno dopo, o anche cinque minuti dopo, penso non cambio, ci provo a studiare e ad andare avanti.
La sessione invernale è andata male. Tutto l'anno è andato male. Mi sono scoraggiata dall'inizio e ammetto di non aver studiato ogni giorno, ritrovandomi a ridosso degli esami un sacco di roba da studiare. Nonostante tutto non riuscivo a toccare i libri e studiare. Prima di cominciare piangevo per ore. E i risultati erano e sono scarsi. Ho passato in tutto tutto 2 esami.
L'esempio del mio rifiuto nei confronti delle materie che dovrei studiare è il fatto che le cose mi entrano da una parte e mi escono dall'altra, non mi ricordo più quello che ho studiato due settimane fa, ci metto un sacco a studiare, ogni cosa mi distrae. Lo stress è tanto e dire che non è mai stato uno stress studiare. Ho sempre avuto voti altissimi in passato.
Diciamo che il mio scoraggiamento forse viene anche dal fatto che io non ho le basi per informatica. Quello che ho studiato alle superiori non c'entra niente con quello che studio ora.
Non una passione, un sogno da realizzare. So solo che voglio costruirmi un bel futuro per me. Avere un lavoro che mi permetta di farmi una famiglia.
Sono molto confusa. Infatti se qualcuno mi chiede "perché vuoi cambiare?", "che cosa vuoi fare?", "cosa non ti piace di quello che fai?", non so cosa rispondere.
Infermieristica penso che mi piacerebbe cosi come anche fisioterapia. Mi piacerebbe forse aiutare le persone a stare meglio, vedere sul loro volto un sorriso.
Quando penso all'informatica e il futuro che avrò si mi intriga però non ci vedo la passione che ci dovrebbe essere.
E se poi le cose del prossimo anno sono più intressanti?
Non so.
Voi cosa ne pensate?
Grazie in anticipo!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 GIU 2015

Cara Anna,
prova a tornare con il pensiero al momento in cui hai scelto di iscriverti ad informatica: cosa ti aveva convinto? cosa ti piaceva? avevi delle perplessità?

Ora, con il senno di poi, valuta se riesci a ritrovare le stesse motivazioni o se hai pensieri diversi.

Appoggiati ai tuoi genitori e parla apertamente con loro della tua confusione e della tua difficoltà, in questo momento, a darti risposte precise.
Informati bene sulle altre tipologie di corsi universitari e sugli sbocchi professionali, per scegliere con consapevolezza il tuo percorso futuro.

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2063 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 LUG 2015

Buondì,
io penso solamente a darti una risposta che possa 'tirarti fuori' dall'impasse:"Qualsiasi cosa si inizi, va portata alla fine e da lì si continua in un modo o nell'altro" Spero di favorire il tuo bisogno di risolvere in fretta e resto a tua disposizione
Dott.ssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

642 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 GIU 2015

Cara Anna,
mi rendo conto di come spesso le scelte che facciamo sono motivate non tanto dalla passione e da un reale interesse ma dalla ragione che, giustamente, ci indirizza verso ciò che può darci maggiori garanzie di sicurezza e stabilità. Questo però ci porta spesso a dover fare i conti con quella parte di noi che non condivide le scelte "ragionate", proprio perchè sacrificano quell'entusiasmo e quella motivazione tipica delle cose che ci piacciono.
Prima di prendere una decisione definitiva, dato che ne hai già parlato con i tuoi genitori, hai pensato di farti dare una mano, ad esempio facendo ripetizioni? Spesso avere una riferimento può essere un modo per scoprire un nuovo metodo di studio e, ottenendo risultati migliori, oltre che scoprire interesse per ciò che prima non ci piaceva per nulla. Se poi gli argomenti del prossimo anno non dovessero piacerti potrai sempre cambiare.
Hai pensato di provare comunque il test di ammissione al corso di scienze infermieristiche senza abbandonare i tuoi studi? Nel caso in cui dovessi passare il test allora saprai qual è la scelta giusta da fare.

I miei migliori auguri per il tuo futuro.
Dr.ssa Ilaria Terrone

Dott.ssa Ilaria Terrone Psicologa Bari Psicologo a Bari

160 Risposte

231 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85700

Risposte