Vedere gli altri socializzare mi mette ansia

Inviata da Martina · 28 apr 2021

Buongiorno, è da un anno che ho notato questa strana cosa:vedere gli altri socializzare(o se devo socializzare io) mi mette ansia.
Capita spesso di vedere foto su facebook di persone che si divertono insieme, e non mi fa nessun effetto.
L'effetto dell'ansia subentra quando vedo solo gli amici a cui tengo di più.
Perchè le persone estranee, come dicevo, non mi fanno effetto se socializzano.
Come mai mi succede questo? Ho 22 anni e non sono fidanzata

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 APR 2021

Buonasera Martina,
gli estranei sono tali perché non condividono con noi un legame e quindi non possiamo separacene, sono lontani.
Gli amici sono persone vicine con cui creiamo relazioni importanti.
È difficile dire cosa e perché le accade, ma trovo curioso che sottolinei il "non sono fidanzata".
Un caro saluto
Dott. Sacha Horvat

Dott. Sacha Horvat Psicologo a Milano

47 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 APR 2021

Buongiorno,
Farei due ipotesi: la prima è che è da un anno che la socializzazione di tutti è messa a dura prova dal virus. Dobbiamo muoverci fra proibizioni, desiderio di compagnia, paura del contagio, contatti da remoto, ecc che c’è poco da stupirsi se sorgono alcune difficoltà o ansie. La seconda è che quell’ansia che avverte sia qualcosa di più perdonale, legata ad una ragione sua. Per scoprire quale delle due ipotesi è corretta, la invito a contattare un/a psicoterapeuta e comprendere meglio.
G. Gibellini

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Carpi

372 Risposte

260 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 APR 2021

Cara Martina,
comprendo il suo disagio, la situazione pandemica non ci sta aiutando: le situazioni sociali sono ridotte al minimo e il nostro senso di isolamento e solitudine può farsi più forte.
Vorrei farle altre domande per comprendere meglio il suo vissuto e poterle dare maggiori strumenti di riflessione e crescita.
Mi viene da pensare che in lei possa emergere un senso di esclusione quando vede i suoi amici socializzare con annessi pensieri, della serie: "Loro stanno insieme e si divertono senza di me.. non sono importante.. potrei sentirmi esclusa dal gruppo" oppure possono esserci pensieri di autosvalutazione: " Non sarò mai in grado di socializzare come loro... non sarò in grado di divertirmi come loro". Come vede le ipotesi sono tante.
Valuti l'idea di affidarsi ad un professionista che possa aiutarla nella gestione di questi suoi vissuti interni e che possa aiutarla nel costruire una nuova prospettiva di equilibrio e benessere.
Resto a disposizione e le auguro il meglio,
Dott.ssa Monteleone (disponibile per terapia online)

Dott.ssa Monteleone Maria Alessia Psicologo a Palo del Colle

152 Risposte

100 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 APR 2021

Cara Martina, pare che la Sua ansia derivi da contesti relazionali, in cui o é esterna o si trova in una posizione centrale in cui deve essere Lei ad interagire. Potrebbe essere utile in ogni caso approfondire questo malessere all'interno di un percorso di supporto psicologico in cui La si guiderebbe verso una maggiore comprensione di sé e del Suo funzionamento, per poter vivere piú serenamente con sé stessa e nelle relazioni.
Buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

870 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 APR 2021

Carissima Martina,
come mai questa ansia solo quando vedi i suoi amici? Si é fatta questa domanda? Il momento che stiamo vivendo sicuramente non sostiene una tranquillità soprattutto nei rapporti interpersonali.
Parlare con qualcuno potrebbe aiutarla a fare chiarezza sull'ansia che la coglie, come mai, da dove arriva e come aumentare la propria consapevolezza per arrivare a capirsi meglio e a ritrovare maggiore serenità.
Sono a disposizione.
Un caro saluto
Dott.ssa Stefania Barbaro
(ricevo anche on line)

Dottoressa Stefania Barbaro Psicologo a Milano

551 Risposte

159 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 APR 2021

Cara Martina,
da un anno a questa parte la pandemia ha colto tutti impreparati facendo emergere le nostre fragilità. Tu che ruolo occupi nel gruppo dei tuoi amici? Hai detto che tieni a loro, ma provi ansia quando li vedi interagire. Succede a casa o fuori casa? Quali sintomi legati all'ansia provi?
Rimango a disposizione per qualsiasi approfondimento.

Dott.ssa Francesca Orefice Psicologo a Bologna

439 Risposte

155 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 APR 2021

Salve, mi dispiace per il disagio espresso. Potrebbe essere utile crearsi uno spazio in cui riflettere su ciò che sente, avviando un percorso psicologico in cui poter riflettere sulle origini e le cause delle difficoltà emerse e indagare meglio pensieri e vissuti emotivi connessi alla situazione riportata.
Cordialmente,
Dott.ssa F.M.

Dott.ssa Francesca Moscetta Psicologo a Roma

145 Risposte

47 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte