Vaginismo? Ne sto uscendo!

Inviata da S.15 · 27 apr 2020 Vaginismo

Buonasera a tutti! Mi scuso già da subito per il messaggio troppo lungo ma spero questo argomento sia d'aiuto per molte ragazze che stanno affrontando questo problema. Ho iniziato a soffrire di vaginismo a 17 anni, dopo i primi rapporti sessuali con il mio ex ragazzo. Mi ha fatto molte pressioni per farlo, io non ero ancora pronta, ma lo ho fatto ugualmente dopo le sue insistenze e le sue frasi del tipo "se non te la senti sei una persona anormale perché tutti lo fanno". La prima volta non è andata per niente bene e le volte successive ormai ero bloccata. Ad ogni modo non voglio far passare il messaggio che la prima volta sia brutta e dolorosa perché non lo è. Io l'ho fatto controvoglia, non ero pronta. Ma non deve essere così per nessuno. Dovete farlo solo se ve la sentite. La relazione col mio ex è stata molto turbolenta (è un narcisista). Ci siamo lasciati quando avevo 21 anni, poi ho trovato un altro ragazzo splendido, con cui sto assieme da 4 anni. Una persona fantastica, sensibile, con cui ho parlato molto e mi ha sempre aiutata e fatta sentire amata e rispettata. In questi 4 anni non sono riuscita a farlo col mio attuale ragazzo, ero bloccata e il trauma della relazione col mio ex era troppo presente. Ho iniziato un percorso di psicoterapia a gennaio e pian piano sono riuscita a portare alla luce tante cose represse. Ho iniziato la terapia coi dilatatori e oggi sono arrivata all'ultimo. Il più grande e sono felice come non mai. Ancora non posso vedere mio moroso a causa della quarantena. Ho ancora molte cose di cui parlare con la psicologa perché il mio ex mi ha lasciato ferite profonde e a causa sua ho sofferto anche di disturbi alimentari (prima bulimia poi anoressia). Ad ogni modo spero che questo mio messaggio sia di aiuto per tante di voi. Affidatevi ad un esperta, non reprimete il problema perché ve ne causerà altri. Soprattutto trovatevi qualcuno che vi ami e vi rispetti. Dal vaginismo si può uscire. Mi sembra strano scrivere queste parole perché fino a un anno fa per me era una cosa impossibile. Leggevo messaggi di ragazze che avevano fatto la terapia coi dilatatori e pensavo "no impossibile io non ci riuscirò mai". Non è così e solo l'aiuto di una psicologa vi può aiutare. Prendete in mano il problema è affrontatelo perché vi permetterà di vivere più serene. Ho tante cose ancora su cui lavorare ma per me è una gran vittoria tutto ciò.
Spero di essere stata di aiuto a molte persone.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Vaginismo

Vedere più psicologi specializzati in Vaginismo

Altre domande su Vaginismo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27750

domande

Risposte 95700

Risposte