Uomo non accetta NOSTRO figlio, ma il suo si

Inviata da Tatiana · 23 nov 2022 Terapia di coppia

Salve..ho una domanda così dolorosa che mi tormenta. Sono incinta di 3 mesi e il padre non vuole saperne del bambino. Mi ha lasciata ed è scontento di questa “novità”. Questo mi sconvolge molto , perché lui ha ama i bambini , ha un figlio di 3 anni che ama alla follia..davvero è un padre da favola meraviglioso! Allora perché non accetta il mio? Che senso ha?
Può mai essere che un uomo accetti un figlio in base alla madre? .. cioè può essere che lui abbia accettato suo figlio perché era innamorato della ex e non accetta il nostro perché non ama me?
Grazie……

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 NOV 2022

Non le chiedo nemmeno se questo vostro figlio è stato pianificato e voluto da entrambi.
Non le faccio neppure notare che una donna adulta, nell'Italia del 2022, non rimane incinta per distrazione.

La mia idea, scevra dalle ipotesi sopra elencate, mi lascia due soli sentieri percorribili: 1) il suo compagno è chiaramente psicolabile 2) lei ha preso questa decisione da sola

Tiziana Viol Psicologo a Vittorio Veneto

293 Risposte

1330 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 NOV 2022

Buonasera Tatiana,
Possono essere molti e molto diversi tra loro i motivi per cui il padre di suo figlio ha resistenze ad accettare una seconda paternita'. Immagino quanto questo possa ferirla, ma in primo luogo occorre che Lei faccia uno sforzo per concentrare la sua attenzione sul fatto che, qualunque motivo il suo compagno o ex-compagno abbia, questo non gli da' diritto ad evitare il riconoscimento del figlio. Da quanto dice del padre di suo figlio, si puo' sperare che si tratti di una fase di rifiuto momentanea e che tornera' in se' e assumera' il ruolo di padre, come ha gia' dimostrato di saper fare. D'altra parte, se questo non dovesse accadere, tocchera' a Lei difendere i diritti di suo figlio ed assicurgli il futuro migliore che puo' avere, con il supporto economico, se non emotivo, del padre, e con tutto il suo amore.
I miei migliori auguri,
dott.ssa Francesca Calvano

Dott.ssa Francesca Calvano Psicologo a Roma

145 Risposte

121 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 NOV 2022

Buongiorno
Ha cercato di chiederlo a lui come mai non si sente di essere genitore per la seconda volta?. Anche perchè per legge è obbligato a mantenerlo.
Non penso sia una questione di donne. Ma è una questione di maturità individuale
Dott.ssa Patrizia Carboni
Psicologo Psicoterapeuta
Roma

Dott.ssa Patrizia Carboni Psicologo a Roma

144 Risposte

20 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 NOV 2022

Gentilissima Tatiana,
capisco il tuo dolore e mi spiace veramente, ma la domanda che dovresti farti è un'altra. Dovresti chiederti che cosa hai trovato in un uomo del genere, tanto da decidere di avere un figlio con lui. Adesso devi pensare soltanto a te stessa e al bimbo che sta per nascere.
Lo so che è molto difficile accettare questa situazione, ma non puoi fare altrimenti. Noi non possiamo cambiare le altre persone, possiamo soltanto accettarle o allontanarci da loro.
Non sarà facile per te, ma devi trovare la forza per dare alla creatura che sta per nascere, tutte quelle opportunità che ha diritto di avere. Penso che nel tuo caso sarebbe bene iniziare un percorso di supporto psicologico che ti aiuti ad affrontare con serenità la meraviglia che ti sta accadendo, la nascita di un figlio, senza rabbia, senza dolore, ma soltanto con tanto amore.
Ti auguro di avere una vita felice
dott. Rodolfo Vittori

Dott. Rodolfo Vittori Psicologo a Romans d'Isonzo

106 Risposte

72 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35700

domande

Risposte 121250

Risposte