Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Uno scopo nella vita.

Inviata da Anonima il 19 gen 2018 Crisi esistenziale

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni in crisi ormai da diverso tempo.
La mia crisi riguarda l'Università; ho iniziato convinta di farcela ma più passava (e passa) il tempo e più non riesco a gestire la situazione. Non ho interesse per quello che studio, mi sento fuori luogo ogni volta che frequento una lezione, ho dato l'ultimo esame a luglio e sono stata bocciata due volte. Sento che nella vita non ho uno scopo. La mia passione è la musica ma non ho potuto studiare al conservatorio così, per non deludere nessuno, ho scelto l'Università.
Ormai è un'ossessione giornaliera, in ogni cosa che faccio: esco e ci penso, mangio e ci penso, sono con il mio ragazzo e la mente va lì. Non dormo, ho continui attacchi di panico ed ansia. Se lasciassi avrei il rimorso di aver fatto sprecare solo soldi ai miei e il senso di colpa mi torturerebbe ancora di più. Vedo gli altri con uno scopo, determinati, sicuri ed io non ho nulla tra le mani. Il mio piano b potrebbe essere la scrittura ma non sono nemmeno sicura di esserne capace.
Ognuno ha aspettative su di me e non riesco a gestirle. Chiunque mi chiede dell'Università ed essere fuori corso è una vergogna doppia. Davvero, non so più che fare. Vorrei avere una soluzione per vivevere serenamente e stare bene psicologicamente. Come devo fare?
Grazie mille.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentilissima,
il problema che descrive in realtà non è assai raro tra i ragazzi della sua età. Il suo scritto è riconducibile ad un vissuto di insicurezza che inevitabilmente investe diversi ambiti della sua vita, “paralizzandola” e facendo emergere un senso generale di perdita di autoefficacia che è accompagnata da diverse manifestazioni sintomatiche tra cui l’ansia e gli attacchi di panico a cui fa riferimento. Ciò che mi sento di consigliarle è di intraprendere un percorso Psicoterapeutico che le permetta di dare il giusto spazio alla sua storia, intervenire sulle sue manifestazioni ansiogene e iniziare un percorso di consapevolezza che la aiuti a chiarirsi le idee e le permetta di ristrutturarsi nel modo a lei più funzionale per poter meglio individuare e perseguire quelli che sono i suoi reali desideri e obiettivi.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1115 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20050

domande

Risposte 77800

Risposte