Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Una caterba di storie inconcludenti

Inviata da Delia Conti il 18 nov 2017 Terapia di coppia

21 anni mai avuto un fidanzamento che io possa reputare serio o normale. Ci sono stati solo una sfilza di uomini che mi hanno rifiutata oppure abbandonata...e tornando indietro non ne ho mai amato nessuno. Uno solo forse ma con il quale non ho potuto frequentarmi x per vari impedimenti e che è stato l'unico piu rispettoso. Mi sento sempre inadeguata e ogni qual volta ritrovo un pizzico di autostima per uno nuovo tutto va d un tratto a rotoli, come se avessi addosso una maledizione. Molto spesso mi sono sentita colpevole o sbagliata ora guardando indietro capisco che anche loro avevano le loro colpe, che erano semplicemente uomini sbagliati. Mi chiedo come mai non riesca a trovare uno che realmente mi ricambi, ad avere una storia normale. Tutte le mie amiche, sorelle, cugine ce l hanno fatta. Perché io no? E fino a prova contraria è risaputo nella mia cerchia che la più intelligente, buona e anche carina sono sempre stata io. Ma allora cosa ho che non va ? Perché non trovo un uomo serio con il quale poter essere me stessa e costruire qualcosa di autentico? Perché non trovo uno che mi ricambia? perché va sempre tutto male e tutti si comportano male? Giuro che spesso non ho fatto nulla eppure tutto va male di punto in bianco tant è che le mie amiche o familiari dicono scherzando che qualcuno mi avrà mandato una maledizione in amore se no non si spiega. Possibile che io sia ancora immatura e non pronta e forse neanche me ne accorgo e metto in atto qualche forma di autosabotaggio per scappare via e non darmi la colpa? Possibile che sbaglio qualcosa ? Non ho idea...certo negli anni sono migliorata e così la qualità delle relazioni...ma mai fino ad un livello normale o soddisfacente. Spesso mi cala l autostima per questo fatto. Anche perché tutti a farmelo pesare :" com'è che una bella e intelligente come te ancora non sia fidanzata seriamente?". Eh infatti:"come mai?". Magari avrò fatto i miei errori, magari avrò i miei difetti, magari ho tante paure e insicurezze, magari ho i miei modi di pensare...ma chi non li ha del resto ?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Delia,
la sua autostima è un po' bassa e tende a confrontarsi con altre donne, che hanno stabilito prima dei lei relazioni soddisfacenti.
Potrebbe giovarle un percorso psicologico, che le consenta sia di evidenziare le sue risorse, aumentando l'autostima, sia di evidenziare eventuali dinamiche disfunzionali che rendono difficile stabilire e mantenere un rapporto affettivo.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1102 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Delia,
mi colpisce molto questa sua ricerca disperata del "fidanzamento serio" oltre che il lungo elenco di partner non all'altezza della situazione...mi viene da pensare che sia destinataria di un mandato da rispettare e mi chiedo: da chi lo ha ricevuto? e poi c'è la questione dell'autosabotaggio, che lei ha finemente sollevato...
Non ci dice niente della sua famiglia, sarebbe interessante capire quali sono stati per lei i modelli di riferimento...si faccia guidare da un esperto, sono certa che la potrà aiutare in un viaggio alla scoperta di se stessa e di quello che davvero desidera essere "da grande".
Un caro saluto,

dott.ssa Vincenza Lomartire

Dott.ssa Vincenza Lomartire Psicologo a Taranto

11 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Delia,
le statistiche dicono che le persone più intelligenti hanno la vita relazionale più complicata. Questa potrebbe essere la risposta per le sue amiche e parenti.
Per lei invece occorre un percorso che dia una risposta alle domande che pone, che sfortunatamente richiede un po' più di impegno di un messaggio su un sito e, soprattutto, la convinzione che lei lo meriti.
Inizi a lavorare su questa e contatti un terapeuta, in modo da poter dedicare ad altre attività, al più presto, le energie che sta utilizzando per rispondere da sola a queste domande.
Se lo desidera può contattarmi in privato.
Buona giornata

Dott.ssa Daniela Magrì Psicologo a Roma

93 Risposte

38 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15850

psicologi

domande 20250

domande

Risposte 80000

Risposte