Un mio carissimo amico si è tolto la vita e sono a pezzi

Inviata da Sole98 · 15 dic 2020

Qualche giorno fa uno dei miei più cari amici ha deciso che la vita non vale più la pena di essere vissuta, ha prenotato una stanza d'albergo e là si è ucciso. Aveva 20 anni. Era depresso da pochi mesi e si stava riprendendo apparentemente. Non l'ho mai visto senza il sorriso sul volto, neanche l'ultima volta, dieci giorni prima dell'accaduto. Abbiamo chiacchierato e scherzato come sempre, ci ha parlato anche apertamente della sua depressione e detto i progetti che stava facendo per il suo futuro. Inutile dire che è stata una doccia fredda. Vedo tutto nero, sono distrutta e mi sento così impotente. Mi chiedo se solo un po' avrà pensato a noi amici. Mi chiedo se avrei potuto fare di più. Vorrei solo riavvolgere il nastro e chiedergli più spesso di stare insieme, dirgli che gli voglio bene. Vorrei solo che gli avessi dato la fiducia di aprirsi e di parlare dei suoi problemi. Invece era lui che ascoltava sempre i miei. Mi sento una voragine dentro. Come potrò superare una cosa del genere?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 DIC 2020

Cara Sole,
Lei ha tutto il diritto di sentirsi come si sente. Ha tutto il diritto di provare i sentimenti e le emozioni che la turbano. La voragine della perdita in una situazione come questa è dolorosa.
Ha bisogno di gridare questo dolore a fianco di un professionista che le dia un aiuto a elaborarlo e liberarsi del dolore che ha accumulato dentro di sè.
Si dia modo di tornare a vivere appieno la Sua vita, come merita, oltre il dolore.
Le auguro il meglio.
A disposizione.

Dott.ssa Cinzia Moleri Psicologo a Sarnico

109 Risposte

28 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 DIC 2020

Cara Sole98, è terribile ciò che è accaduto. Toglie il respiro e fa davvero tanto male. E' comprensibile si senta in questo modo. Si dia tempo: tempo per elaborare ciò che è accaduto, e per riorganizzarsi. Valuti la possibilità di farsi supportare psicologicamente per riuscire ad affrontare tutto questo, il più efficacemente possibile.
Le auguro serenità.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1419 Risposte

798 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 DIC 2020

Cara Sole,
mi dispiace moltissimo. È una situazione difficile, dolorosa. Succede, a chi rimane, di farsi tante domande e di sentirsi come descrive. Ci si sente tristi e a volte anche arrabbiati. Ci si interroga se si è fatto tutto il possibile per prevenire la tragedia. Purtroppo chi sta male non sempre è disposto a condividere il suo stato d'animo, a farsi aiutare.
All'inizio, appena successo, sembra di non poter superare una cosa del genere e ci vuole del tempo per elaborare l'accaduto, soprattutto se è successo all'improvviso, in più a una persona così giovane. Possono esserLe d'aiuto gli altri amici, lo stare insieme, parlare, sentire la vicinanza reciproca.
Un abbraccio,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

415 Risposte

194 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte