Un errore cosí grande puó essere perdonato?

Inviata da Yasmine · 22 mar 2022 Terapia di coppia

Buongiorno!
Nel 2016 ho conosciuto il mio attuale fidanzato. All´inizio lui non voleva avere una relazione seria perché non si sentiva ancora pronto (si era lasciato da un anno con la sua ex, a quanto para il suo primo grande amore e ancora non era riuscito a superarlo). Non voleva una relazione seria con me ma non mi voleva nemmeno lasciare libera: mi faceva soffrire parecchio perché si comportava da single - quando andava in discoteca ballava con altre ragazze in maniera volgare, scriveva con altre, ecc. - e quando io volevo poi tagliare il contatto lui tornava da me dicendo che non si sarebbe piú comportato cosí, insomma era sempre la stessa storia, un tira e molla continuo. nel 2018 lui va a vivere per 6 mesi in Spagna per il lavoro e lí mi chiede di essere ufficialmente la sua ragazza, io naturalmente felicissima. In quel periodo comincia ad ingrassare un po´ per colpa della pillola e perche comincia un lavoro sedentario e questo é un grande problema per lui.. di per se io non mi vedevo cosí male ma lui diceva "ti compro quel vestito solo quando dimagrisci", "smettila di mangiare quello", mi torturava dicendomi che devo cominciare ad andare in palestra, fino a che é arrivato al punto di dirmi che se continuo cosí dovrá lasciarmi.... io davvero non mi sentivo cosí male con me stessa (e quando guardo foto di me in quel periodo mi vedo bellissima, tristemente) le sue parole hanno creato grandissima insicurezza in me: io sono sempre stata molto sicura di me stessa, ero solare e decisa e con il tempo mi sono chiusa in me stessa, compravo vestiti grandi e mi sentivo a disagio con il mio fisico (tutto questo per colpa dei suoi commenti) io gli dicevo che mi facevano soffrire i suoi commenti e quando mi vedeva piangere si sentiva in colpa. Fatto sta che a giugno del 2019 ho visto che la sua ex si é fatta risentire e lui mi ha detto che gli aveva chiesto solo come stesse e come stesse la sua famiglia, nulla di cui preoccuparsi, e gli credetti. A settembre del 2019 siamo andati in vacanza insieme ed é stato bellissimo. Quando siamo ritornati l´ho notato freddissimo e distante, pensai solo che magari dopo essere stati tanti giorni insieme avesse bisogno di un po´ di tempo per se stesso per questo non gli diedi molto peso. Dopo qualche giorno notai che lui aveva ricominciato a seguire la sua ex e lí mi sembró tutto ovvio. Lui una volta si era connesso a instagram sul mio telefono e quindi avevo l´accesso (cosa che lui si era dimenticato), io premetto che prima di questa situazione non gli avevo mai controllato nulla, ma li la curiositá era troppo grande perché negli ultimi anni non si erano mai seguiti ne scritti tranne che a giugno. Entrai sul suo profilo e vidi la loro chat... le diceva che ancora l´amava e che non riusciva a dimenticarla, che gli piacevano i suoi capelli, che gli mancava, gli mandava canzoni romantiche... lei gli rispondeva ridendo dicendo che erano passati tanti anni e che doveva superarlo. Cioé l´ex lo derideva. Io ero distrutta e lo lascai. A quanto pare lui si era pentito di quello che aveva scritto provó come una pazzo a riconquistarmi e a fare di tutto affinché io potessi fidarmi un´altra volta di lui. dopo svariati mesi sono ceduta e gli ho dato un´altra possibilitá con la premessa che se mai avessi visto un´altra conversazione con l´ex per me sarebbe finita categoricamente. I mesi in seguito furono molto belli e tranquilli, fino ad arrivare a Maggio del 2020, lockdown, dovevamo rimanere a casa e si poteva uscire solo per passeggiare, lo notai strano... era tornato ad essere freddo esattamente come a Settembre dell´anno scorso. Sospettando sono andata sul profilo Instagram dell´ex per vedere se l´avesse seguita, invece no, ma le mise like alle ultime sue foto - si era fatto furbo. Quando gli chiesi spiegazioni mi disse che sua madre gli aveva preso il telefono e si é messa a curiosare su instagram e sicuramente é stata lei a mettergli mi piace. cioé mi ha raccontato una bugia stratosferica, perché sua madre non sa usare i social media.... Io naturalmente non gli credetti e lui mi fece passare per pazza, per insicura.. Ho preso distanza e lui tornó da me per mostrarmi che davvero non avessero scritto ne nulla. Credo che quando uno é innamorato arriva a credere di tutto perché gli credetti... dopo un paio di settimane lui mi stava mostrando delle cose sul suo telefono quando per sbaglio andó sulla conversazione con lei e io avevo avuto sempre ragione, si erano riscritti... di per se non era una conversazione ambigua ma mi fece stare male il fatto che mi abbia presa in giro e manipolato nel farmi credere che era tutto frutto della mia insicurezza quando io avevo ragione. Lo lasciai e dopo un pó ci siamo rimessi insieme, mi ha promesso di cambiare di volere una vita con me e che avrebbe fatto di tutto per rendermi felice. E fu cosí, col passare del tempo sono tornata a fidarmi di lui e sinceramente fino ad adesso siamo stati molto bene, ci amiamo molto e me lo dimostra tutto il tempo. é attento e premuroso e si vede che vuole passare la sua vita con me. In questo mese, Marzo 2022, ci siamo addirittura trasferiti insieme per cominciare questo nostra nuovo capitolo della nostra vita dato che stava andando tutto cosí bene e sentivo amore condizionato da parte sua.
Qualche giorno fa notai che lui si portava il telefono sempre appresso, mi ha fatto insospettire questo suo comprtamento. Un giorno che ebbi la possibilitá sbirciai sul suo telefono e vidi le sue foto. aveva un album nascosto con ancora le foto della sua ex e in piú c´erano foto di giugno scorso (foto scattate dal telefono) di un culo di una ragazza.. poi sono andata velocemente su instagram e sono riuscita a vedere solo che aveva scritto con una ragazza e le aveva fatto dei complimenti.. cosa non abituale da parte sua. lo affrontai e mi disse che si era dimenticato di avere le foto dell´ex e che le poteva tranquillamente cancellare e che non sa di chi sia quel culo, che puó essere che qualche suo amico gli abbia mandato quelle foto.. dubbiosa ho voluto credergli. il giorno dopo peró ho chiesto di vedere insieme le sue conversazioni su instagram, lui all´inizio non ha voluta e poi ha ammesso di aver cancellato delle conversazioni perché erano inutili e che non aveva scritto nulla di male.. io non sono riuscita a credergli del tutto e quando si é addormentato ho visto le conversazioni. (si ho sbagliato lo so, non si dovrebbe controllare il telefono del partner ma dopo quasi sei anni di relazione ed esserci trasferiti insieme avevo bisogno di levarmi ogni dubbio per poter vivere in armonia insieme). Lui ha scritto dal 2017 fino al 2020 in maniera ossessivo compulsiva a piú di trenta ragazze, diceva di averle visto su tinder o badoo e che erano troppo belle e per questo gli ha scritto su instagram, ad altre scriveva solo ciao, ad altre chiedeva di andare al cinema, di andare a bere una cosa insieme, che le voleva conoscere, faceva complimenti, chiedeva il numero di telefono e qualche volta lo riceveva pure - non sapró mai come sono finite quelle conversazioni, con qualche ragazza addirittura ci si é incontrato e con una scriveva cose davvero esplicite: come avrebbero fatto l´amore e cose varie. Io sono incredula, ero sotto schock. Durante gli anni mi ha fatto soffrire davvero tanto ma una cosa del genere non me la sarei mai immaginata. Ha scritto quasi tutto il tempo della nostra relazione ad altre donne. lui era nella attiva ricerca di un contatto con qualsiasi donna. mi ha fatto schifo. L´ho affrontato. In tutti questi anni insieme non l´ho mai visto piangere e ha pianto a dirotto, sono addirittura giorni che piange. Dice che lui si era dimenticato di quelle conversazioni e che é stato stupido, che tutti i suoi amici lo facevano allora pure lui per sentirsi parte del gruppo lo faceva, che non ha mai fatto sesso ne ha baciato un`altra, dice di aver avuto piú volte la possibilitá ma non lo ha mai fatto. Noto solo ora che lui si é reso conto di tutto il dolore che mi ha fatto negli ultimi anni, dice che soffre molto e che se avesse la posibilitá di tornare indietro non mi farebbe mai soffrire, dice che sono l´amore della sua vita e che é andato a vivere con me perché voleva che avessi un futuro insieme, che vuole avere dei figli da me. Io davvero non so come comportarmi, una cosa del genere é imperdonabile, ho perdonato davvero troppo e questo non so se riesco a superarlo. Lui dice che vuole cambiare completamente, che i suoi amici non gli apportano nulla, che vuole concentrarsi sulla nostra relazione e che posso avere tutte le sue password, dice che mi vuole rendere felice ma ho paura che se rimanessi con lui non lo amerei piú come prima... quello che ha fatto é imperdonabile ma l´amore tra di noi é cosí grande che non so cosa fare... e il vivere insieme mi da una preoccupazione in piú.

Scusatemi se ho scritto cosí tanto, ma ho bisogno di un parere sulla mia situazione

Grazie mille,
Yasmine

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 36450 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 21250

psicologi

domande 36450

domande

Risposte 124150

Risposte