troppi pensieri negativi... come spegnere il cervello??

Inviata da erika · 14 mar 2018 Crisi adolescenziali

Ciao, ho 23 anni e a distanza di 4 anni ho capito che quello che mi piacerebbe fare nella vita è studiare lettere e fare l'insegnante. Peccato che studio tutt'altra cosa, che non mi piace più. Ormai so che devo stringere i denti e prendermi questa triennale perché comunque non voglio sprecare questi anni. Il problema è che i miei genitori non vogliono che intraprenda nuovi studi sia perché non possono mantenermi a vita sia perché dicono che il mondo dell'insegnamento è difficile e precario, che non potrò mai farmi una vita stabile con ciò. Dicono che devo accontentarmi di ciò che ho perchè la vita è difficile e che se trovo lavoro oggi come oggi sono fortunata. Io da una parte li capisco anche, ma a me tutto ciò fa stare male, triste e apatica. Sembro entrata in un vortice dove non riesco ad uscire e a trovare una soluzioni. Inoltre, molti mi consigliano di fare ciò che voglio che la vita è mia e non ascoltare i miei genitori, ma come si fa? non posso mica girare le spalle a loro e andarmene e pagarmi gli studi da sola. Loro, anche ragionandoci non vogliono, anche per l'età che finirei a 29 anni e dovrei iniziare la gavetta e per il mondo lavorativo se non ho grandi esperienze sono fuori. Cosa faccio?? Devo arrendermi all'evidenza e mettermi il cuore in pace? Alla fine non tutto si realizza.... Solo che vorrei smettere di stare male. Ah, sono anche andata da una psicologa ma sinceramente non mi ha aiutato molto. Mi ha detto che devo capire chi sono io e cosa voglio e poi farlo..... Grazie delle risposte

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 MAR 2018

Gentile Erika,
esiste una terza via possibile...tra le due posizioni contrapposte continuare lo studio universitario o trovare un lavoro?
Mi sembra un falso problema ciò che lei porta...potrebbe fare entrambi? Provi davvero a comprendere qual'e' la cosa più importante ...non necessariamente occorre compiacere gli altri, lei ha possibilità di scelta.
Un breve percorso di counseling potrebbe esserle utile in questo momento per prendere la decisione migliore
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2768 Risposte

2324 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAR 2018

Buongiorno, Erika.
La situazione che descrive sembra essere per Lei fonte di sofferenza, trovandosi in conflitto tra ciò che a lei piacerebbe e ciò che le dicono i genitori. Certo generalmente ci si augura che queste parti non siano in conflitto, ma ciò non sempre avviene e forse a volte tale aspettativa rischia di diventare fuorviante, soprattutto rispetto alla propria possibilità di realizzarsi e di seguire le proprie scelte e propensioni. A quanto pare per potersi realizzare o provare la Sua strada c’È il rischio di non trovare l’appoggio dei Suoi genitori, perché sarebbe disposta a tralasciare se stessa pur di accontentarli? Non è proprio possibile trovare alcun accordo? Cosa sarebbe disposta a fare per cambiare questa situazione?
Erika, inevitabilmente sorgono domande che meritano un contesto diverso da questo; pertanto la invito a rivolgersi ad un professionista che possa aiutarla a sciogliere questa matassa e a trovare il coraggio della responsabilità delle proprie scelte, che se fatte per sè avranno sempre il sapore del “ne valeva la pena”...
In bocca al lupo
Cari saluti

Dott.ssa Ilaria Gisondi Psicologo a Trezzano sul Naviglio

78 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAR 2018

La situazione che descrivi è molto pesante e per questo l' unica cosa che posso dirti per non sprecare tempo ed energie in inutili congetture, è di contattare un professionista strategico breve che in pochi incontri ti farà scoprire le modalità per uscire dalle scatole cinesi del pensiero ossessivo e della fissazione. Alessandra Monticone

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

326 Risposte

130 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19300

psicologi

domande 31150

domande

Risposte 106900

Risposte