Troppi compiti ed ansia cosa fare per la mia bimba?

Inviata da Rita Di Lorenzo · 18 feb 2014 Psicologia infantile

Ho una figlia che fa la 4^ elementare e da sempre, con peggioramento nelle ultime settimane, è sovracaricata di compiti. In aggiunta alla sua eccessiva maniacalita' nell'essere precisa ed ordinata, si è creata una situazione di nevrosi sia da parte sua che si strema fino a tardi che nostra nel supportarla ... Purtroppo è molta testarda e non ascolta se le si dice di velocizzare e non guardare troppo la forma, ma piu la sostanza.... cosa posso fare? sono io che le trasmetto ansia ? devo ricorrere ad un aiuto terapeutico?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 FEB 2014

Gentile Rita, prima di tutto si rivolga alla maestra di sua figlia! Questo problema ce l'ha solo la sua bambina o anche altri alunni della classe? Nel secondo caso, si può chiedere alla maestra di alleggerire il carico dei compiti. Nel primo caso, ovvero se il problema ce l'ha solo la sua bambina, vada comunque a colloquio con la maestra e condivida con lei le difficoltà della bambina. Cercate insieme con rispetto alle modalità che ha la bambina, di trovare un ritmo e una quantità di studio a casa che sia sostenibile per lei. Non faccia di una difficoltà pratica un problema psicologico. La collaborazione tra scuola e famiglia in questi casi è la strada migliore. State più sereni e lasciate che la bambina trovi il suo modo e il suo tempo di fare le cose.
Dott.sa Federica Calandra

Dott.ssa Federica Calandra Psicologo a Verbania

47 Risposte

18 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 FEB 2014

Cara Rita, un mio carissimo mentore diceva sempre alle madri rispetto alla didattica dei figli di non fare le "mammestre". In effetti forse in questo caso potrebbe esserti utile pensare ad un eventuale aiuto compiti esterno alla famiglia, se può essere utile per tua figlia, in modo che tu ti possa dedicare a fare con lei altre attività più piacevoli e a condividere insieme momenti di minor tensione e maggior leggerezza.
Un caro saluto, Adele aquilina

Dott.ssa Adele Aquilina Psicologo a Firenze

3 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2014

Gent.le Signora, è possibile che, come lei afferma, la precisione maniacale di sua figlia sia dovuta all'ansia che voi genitori (non solo lei quindi) le trasmettete. Ma è inutile farsene una colpa! Cerchi di accordarsi con la maestra affinchè la bambina possa essere rassicurata sulle sue abilità.
Non mi sembra che questa situazione richieda un intervento specialistico: dovrebbe assestarsi con il tempo, a meno che la situazione non tenda via via a peggiorare, fino a divenire troppo pesante per sua figlia.
In sintesi: la maestra può essere un'ottima alleata.
Cordiali saluti.
Dott. Andrea Veronesi - Centro di Attivazione Psicologica

Centro Di Attivazione Psicologica Milano Psicologo a Milano

11 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2014

Cara Rita,
all'età di sua figlia è necessaria ancora , oltre l'impegno scolastico, la dimensione del gioco perchè in esso si investono energie e aspetti di sè indispensabili alla crescita. Se poi l'impegno scolastico si carica di ansia , è evidente che la bambina ha già interiorizzato aspettative molto alte alle quali vuole corrispondere nel modo migliore. Non basta secondo me dirle di badare alla sostanza, ma aiutarla a ridurre l' eccessivo perfezionismo e le pretese nei riguardi di sè stessa. Potrebbe essere utile, se non lo fa, un'attività sportiva o ludica che sposti un pò l'eccessivo rigore di questa bambina su altre aree in modo da osservare se questi tratti sono presenti anche in altro tipo di attività. E' probabile che l'atteggiamento familiare abbia inciso sull'eccessivo senso di responsabilità della bambina accrescendo in lei questi aspetti per non deludere e non incorrere in altre paure.
Rimango in attesa, se vuole approfondire ancora.
Saluti

Dott.ssa Lilia Di Rosa Psicologo a Catania

62 Risposte

22 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2014

Gentile Rita,
da ciò che descrive sembra un atteggiamento che sua figlia manifesta come tratto di personalità, quello di essere estremamente precisa ed ansiosa, se non lo è. Pare che i compi, con ansia da prestazione che ne consegue, siano solo un aspetto sul quale sua figlia riversa questo atteggiamento.
Non possiamo sapere quanto questo deriva dallo stile educativo e dalla relazione che ha con la famiglia. In un certo senso può essere legato anche al rapporto che sua figlia ha con la scuola (relazione con gli insegnanti e con i pari).
Una valutazione psicologica potrebbe aiutarla a comprendere meglio come aiutarla.

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

384 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2014

Gentile Rita

certamente i bambini assorbono i vissuti emotivi dei loro genitori e soprattutto della mamma in modo sorprendentemente preciso. Ad esempio essi sentono e assorbono eventuali tensioni tra i genitori (se ci sono) e i vissuti emotivi ansiosi e/o depressivi di ognuno di loro e lo esprimono con un disagio che viene spesso evidenziato in ambito scolastico. E' certamente utile rivolgersi all'aiuto di uno psicologo per capire meglio le cause di questa ansia e come è possibile sciogliere i nodi emotivi che la alimentano.

Dott. Fabrizio Mardegan Psicologo a Vedelago

20 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2014

Gentile signora,
Per quanto riguarda il trattamento psicologico potrebbe essere utile un approccio sistemico-relazionale in modo da capire quali sono gli stili genitoriali che influenzano i comportamenti di Sua figlia e modificarli di conseguenza. Cordiali saluti.

Anonimo-135928 Psicologo a Cologno Monzese

32 Risposte

21 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia infantile

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia infantile

Altre domande su Psicologia infantile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27650

domande

Risposte 95350

Risposte