Trauma post traumatico

Inviata da Francesca · 23 ott 2020

Salve sono una studentessa che ha problemi nella concentrazione nello studio, ma non è sempre stato così. Ho subito una situazione poco piacevole durante il mio percorso universitario, sono stata vittima di mobbing da parte di un docente che era il mio relatore di tesi, percorso che ho abbandonato perchè la mia emotività rispetto alla situazione era diventata insostenibile (causandomi situazione di stress e di depressione). Da quando ciò è successo studiare per me è diventato molto difficile, e come se avessi associato questa situazione, successa nel passato, all'atto di studiare.
Studiare per me significare rimettere la testa sui quei problemi, rimuginare su situazioni passate, soffrire. Sento di avere una resistenza psicologica verso ciò che studio, con conseguenze drammatiche sulla mia autostima e sul non raggiungimento dei miei obiettivi, che mi sembrano troppo lontani da me, tanto da non sentirne a volte più il desiderio.
E' una situazione che mi spaventa perchè non riesco a capire come potermi aiutare per sboccare la situazione. Studiare è una cosa che amo e che faccio prima di tutto per me stessa. Adesso è diventato un incubo che vive tutto nella mia testa., dove studiare è diventata un lotta contro me stessa.
Cosa posso fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 OTT 2020

Cara Francesca, c'è qualcosa che non è riuscita a mettere a tema e a superare, e che giustamente Le causa sofferenza e La blocca nei Suoi progetti di vita. Ha valutato di risolverlo con un percorso psicoterapeutico? Sarebbe importante recuperare la serenità perduta, in primis per sè stessa e secondariamente per tornare a studiare con efficacia. Contatti un professionista. DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

998 Risposte

1052 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 OTT 2020

Cara Francesca,
la situazione di mobbing che ha vissuto con il suo relatore è stata senz'altro complessa e inaspettata. Il ricordo di questo episodio che ha vissuto come un trauma e che, di conseguenza, ha abbandonato genera sintomi ansiosi e paure, come se quella situazione dolorosa possa ripetersi nuovamente. E, come giustamente dice anche lei, viene generalizzata ed estesa a tutto ciò che si ricollega a quell'evento (dunque, lo studio).
Le consiglio di affrontare questo episodio con l'aiuto di un professionista, in modo da poterlo elaborare nella sua storia passata e andare avanti seguendo la strada che desidera percorrere.
Le auguro il meglio!
Un caro saluto,
Dott.ssa Federica Beglini

Dott.ssa Federica Beglini Psicologo a Milano

76 Risposte

57 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 OTT 2020

Cara Francesca, sarebbe utile per Lei elaborare il trauma di ciò che ha vissuto precedentemente. Il trauma stesso é la causa del Suo blocco. Chieda un aiuto psicologico che Le consenta di attuare e sviluppare risorse per superare la Sua problematica, che sta invalidando tutti i campi della Sua vita, per superarla e risolverla.
Le auguro buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1628 Risposte

903 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121150

Risposte