Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

tradita e non mi fido più

Inviata da demelsa il 6 lug 2017 Terapia di coppia

Salve, ho 38 anni una figlia di 9 e un matrimonio di 13 anni finito due anni fa', perche' ho scoperto mio marito che "amava" un'altra.
Da allora ho avuto delle conoscenze, ma che erano destinate a non progredire, e quindi forse in un certo qual modo, mi mettevo al sicuro dal Futuro incerto... poi un giorno, in una brutta vicenda della mia vita ( ho subito un incendio doloso!) un principe mi viene a salvare... e da li'... non mi sono mai più sentita sola, e tutto va bene, ... nonostante i molteplici fattori per cui non e' una storia fattibile (secondo i miei criteri ) tutto prende radici e nasce una bella storia; ...ma dentro di me il terrore di un tradimento, di non avere tutto sotto controllo, che mi sfugga qualcosa, che mi venga omessa qualche verità... cresce cosi' come cresce il mio coinvolgimento emotivo con questa persona... non riesco a credere che possa essere tutto vero e mi ripeto sempre: tanto finirà...
e da li' il malumore e o sconforto.
come si supera quest'angoscia?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Demelsa,
innanzitutto si dovrebbe sapere quali sono i suoi criteri per i quali la storia attuale non sarebbe fattibile onde poter valutare se tali criteri sono o no fondati.
Quanto alla sua insicurezza che può condizionare questa o altre possibili relazioni future, essa può in parte dipendere dalla fine del suo matrimonio non sufficientemente elaborata ed in parte da precedenti sue caratteristiche di personalità.
In ogni caso è raccomandabile un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6564 Risposte

18379 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Demelsa,

le chiederei di spiegare meglio, se vuole, il punto in cui le scrive:"i molteplici fattori per cui non è una storia fattibile secondo i suoi criteri".
Le proporrei inoltre, se vuole, d'intraprendere un percorso psicoterapeutico attraverso il quale potrebbe interrogarsi sulla questione del rapporto di coppia, della fiducia e su altre questioni collegate ad esse. Cosa ne pensa?

Un caro saluto.
Rossella Sferrazzo

dott.ssa Rossella Maria Sferrazzo Psicologo a Urgnano

3 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Demelsa,
come si supera questa angoscia?
Dando tempo alla sua storia, dando fiducia, perchè c'è sempre un atto di fiducia alla base e poi facendo un percorso di terapia individuale che la aiuti ad elaborare il tradimento subito e a vivere bene la sua attuale relazione.
Un abbraccio,
D.ssa Maura Lanfri

Dott.ssa Maura Lanfri Psicologo a Forlì

133 Risposte

41 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Demelsa,
nessuno di noi possiede il controllo sulle cose e relazioni. Come non esistono "principi azzurri" che salvano, così non esiste controllo. Esiste il vivere le vicende della vita, metabolizzarle, dare loro un senso e proseguirne delle altre. Viva la sua relazione con il piacere di aver conosciuto questa persona e di fare esperienza insieme. La paura di non controllare può essere sinonimo di non voler esserci fino in fondo al rapporto, castrando se stessa e l 'altro. Le esperienze passate possono ferire, ma ci insegnsno sempre qualcosa di noi. Un caro augurio

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

182 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Demelsa,
il tradimento di una persona amata scatena dolore e perdita di fiducia negli investimenti affettivi. Sicuramente la paura di lasciarsi andare la porta al bisogno di tenere sotto controllo i suoi attuali sentimenti ed a sperimentare un senso di angoscia Consideri l'opportunità di un percorso terapeutico che l'aiuti a ritrovare innanzitutto la fiducia in se stessa e nelle proprie risorse e conseguentemente a vivere senza timore nuove scelte affettive.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1088 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Demelsa,
Ci sarebbero diversi aspetti di quanto hai scritto che potrebbero venir ripresi all'interno di un percorso psicoterapeutico. Il tuo ex marito ti ha provocato un gran dolore e giustamente ora adotti la tua difesa. Penso sia importante che tu lavori su quanto accaduto con il tuo ex marito. Cosa è successo tra voi due per far in modo che tuo marito ti tradisse? Quali bisogni nel tuo matrimonio non sono stati espressi? Per ricreare fiducia col tuo attuale compagno è importante che entrambi esterniate i vostri bisogni e le vostre difficoltà per capire se potete trovare insieme una soluzione senza che uno dei due si allontani dall'altro/a cercando soluzioni private. Spero d'esserti stata d'aiuto.
Cari saluti
Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologa Augusta ( Sr ) - Vittoria ( Rg )

Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologo a Vittoria

80 Risposte

94 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Demelsa

certamente lei non ha lavorato bene sulla fine della sua precedente storia, non ha elaborato il lutto e non ha le risposte che le occorrono per integrare questo evento, che di base funge ancora da attivatore di ansia in lei, minacciando l'attuale relazione.
Le consiglio un percorso mirato su questi punti.
Io mi occupo di questo ambito, se vuole può contattarmi in privato.
Un caro saluto

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20050

domande

Risposte 77800

Risposte