Terapie di coppia, funzionano ?

Inviata da Emilio · 7 giu 2016 Terapia di coppia

Ciao mi chiamo Emilio sono sposato da 11 anni con figli.

Con mia moglie le cose vanno male, non riusciamo più a comunicare come dovremo da mesi (o forse anni ?).
Stavo pensando di rivolgermi ad uno specialista per farci aiutare.

Cercavo però dei dati, delle statistiche per capire quanto ha successo una terapia di coppia ... Esistono? Ci sono delle pubblicazioni in merito?

Il motivo, del voler leggere avere informazioni quantitative, è che ovviamente ho paura una terapia possa far peggiorare le cose penso al fatto che c'è una terza persona che bene o male capirà o non capirà... o forse le cerco solo perché sono ingegnere un po' troppo ed è il mio modo di fare.
:)

Grazie in anticipo
Emilio

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 GIU 2016

Gentile Emilio,
essendo lei ingegnere , posso comprendere quanto sia importante, avere certezze o probabilità accertate in ogni azione che intraprende. Il fatto è che ci sono campi in cui è difficile potere stabilire una misura , un valore, se non quello che si intende attribuirgli. Le terapie di coppia , mirano in genere a riequilibrare quegli aspetti che nel rapporto sono o sono sempre stati deficitari. Molto spesso dietro un calo del desiderio, si può nascondere una forma di ostilità causata da una modificazione della dinamica iniziale tra i due partner ; prendiamo ad esempio una coppia in cui l'uomo abbia avuto in passato un ruolo dominante che ora non è più accettato dalla compagna. In questo caso si tratterà di mettere a confronto la coppia stessa, in modo che siano verbalizzati i sentimenti e contemporaneamente che sia stabilito un impegno comune nel cercare e trovare un nuovo equilibrio. Il terzo, lo psicoterapeuta, avrà il compito di aiutare i due a confrontarsi con sincerità, a comprendere le dinamiche sottostanti al disagio ed eventualmente, suggerire possibili modi per trovare appunto un nuovo assetto all'interno del rapporto.
Si , spesso le terapie di coppia funzionano, soprattutto se è ancora presente sufficiente amore tra i due.
Cordiali saluti
Dott.ssa Giuseppina Cantarelli
Psicologa -Psicoterapeuta
Psicoanalista Junghiana
Parma

Dott.ssa Giuseppina Cantarelli Psicologo a Parma

191 Risposte

653 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 GIU 2016

Salve, le vorrei consigliare fortemente di seguire una terapia di coppia. Comprendo i suoi timori, ma può essere molto importante discutere e comprendere meglio ciò che accade con una persona competente che possa "tradurre" in qualche modo ciò che vi fa stare male in questo momento. Vi servirà sicuramente per evitare di rimanere imbrigliati dentro qualcosa che vi può allontanare.
Cordialmente.

Dott.ssa Elisa Vegna Psicologo a Marsala

11 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 GIU 2016

Io e lamia collega pratichiamo percorsi di coppia da tempo e si, certo, funzionano con dei SE:
se le due persone vogliono VERAMENTE e CON TUTTE SE'STESSE uscir dalla crisi e ricostruire;
se si IMPEGNANO per farlo, divenendo disposti a costruire invece di distruggere.
Se questo tipo di impegno c'è allora le probabilità di riuscita sono decisamente alte.

resto a disposizione
dott.ssa Chiara Pica

Dott.ssa Chiara Pica - Studio SomaticaMente Psicologo a Grosseto

317 Risposte

365 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 GIU 2016

Salve Emilio, io non ho statistiche ma posso farle una metafora...un progetto realizzato da un ingegnere ha mllte più probabilità di riuscire quando tutti coloro che vi partecipano desiderano raggiungere un determinato obiettivo / target e si impegnano per farlo.
Però ovviamente ci sono fattori e imprevisti che vanno gestiti man mano.
Le persone non sono macchine e i fattori su cui lavorare sono molti.
Se gli obiettivi sono realistici e non ci si aspetta di risolvere i problemi incistati da tempo in due o tre ore di consulenza, si lavora a piccoli passi per ottenere i primi miglioramenti per arrivare all'obiettivo.
Certo ci si deve impegnare, la domanda che si deve fare è se vuole davvero migliorare le cose o se piuttosto in qualche modo da questa situazione non tragga un vantaggio secondario...
Buona giornata

Claudia Popolillo - Studio Logos Psicologo a Lodi

213 Risposte

227 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 GIU 2016

Buongiorno Emilio,
i principali approcci basati sull'evidenza scientifica sono quelli cognitivo, comportamentale e cognitivo comportamentale. Sicuramente ci saranno ricercche sull'efficacacia di terapie di coppia basate su questi approcci, anche se sono piuttosto nuove all'approccio sulla coppia. Spero di aver soddisfatto la sua parte ingegneristica.
Voglio aggiungere qualcosa alla sua parte personale-emotiva: lei si chiede se i suoi problemi con sua moglie durano da mesi o forse da anni e ha paura che qualcosa o qualcuno (un terzo che "forse non capirebbe") possa disequilibrare la situazione attuale anche se disadattiva, facendola precipitare. Il lavoro con la coppia è in primis un lavoro di mediazione tra due parti, di individuazione di nuove modalità di comunicazione tra due persone (che non sono, in questo caso, la somma di singoli individui ma hanno costituito un sistema), per aiutarle a comprendere insieme le problematiche e le possibili soluzioni, interrompendo circoli comunicativi viziosi che spesso chiudono la coppia nel silenzio o in circoli di accuse reciproche. Provi, cerchi la via del cambiamento, se poi la cosa non la convince, potrete scegliere di interrompere il percorso in ogni momento.
Spero di essere riuscita a farle un po di chiarezza.
In bocca al lupo Emilio.
Dott.ssa Eliana Pellegrini, psicoterapeuta Casalecchio di Reno (BO)

Dott.ssa Eliana Pellegrini Psicologo a Casalecchio di Reno

19 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 GIU 2016

Buongiorno Emilio,per terapie di coppia, come quelle individuali o infantili non esiste una "tabella" o pubblicazioni scientifiche che ne attestino l'efficacia; questo perché le terapie psicologiche lavorano sulla psiche, le emozioni, sensazioni e vissuti delle persone, le quali non sono solamente gli utenti che si rivolgono al professionista, ma anche lo psicologo stesso. Ecco perché la riuscita di una terapia include diversi fattori (oltre all'esperienza e la preparazione del clinico) che hanno a che fare soprattutto con la relazione che si stabilisce tra psicologo e coppia e con la motivazione di chi arriva in seduta. Tutto ciò che uno psicologo riesce a fare con colui che arriva in consulto, dipende molto da ciò che la persona decide di "dare", investire (in termini emotivi.
Spero di essere stata esaustiva.
Qualora ci fossero ulteriori domande e volesse, mi trova a disposizione.
Un saluto,
Dr.ssa Maria Parente
Psicologa

Dr.ssa Maria Parente Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Castelnovo di Sotto

3 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24800

domande

Risposte 88350

Risposte