terapia sistemico-relazionale per Paura delle altezze

Inviata da Alessio il 23 gen 2019 6 Risposte  · Psicoterapia

Buonasera, sono un ragazzo di 18 anni e in molti mi hanno consigliato una psicoterapia cognitivo-comportamentale. Facendo molte ricerche sui psicoterapeuti della mia zona, sono andato da una psicoterapeuta(prima seduta), che utilizza un’altra tipologia di terapia, quella sistemico-relazionale, è utile per la paura delle altezze??
Ps: questa paura, mi ha reso invalidante, non riesco più a condurre la mia vita come prima.

paura , terapia , ragazzo , riesco , vita

Miglior risposta

Gentile Alessio,
la psicoterapia cognitivo-comportamentale è molto indicata per tutti i disturbi fobici ma anche altri orientamenti di psicoterapia, tra cui quello sistemico-relazionale, possono risultare efficaci.
E' noto, infatti, il cosiddetto "paradosso di equivalenza" per cui i diversi orientamenti di psicoterapia in qualche modo si equivalgono ai fini del raggiungimento degli obbiettivi terapeutici e questo perchè i fattori più importanti per il buon esito di una psicoterapia sono il rapporto di fiducia e l'alleanza terapeutica che devono essere costruiti tra terapeuta e paziente.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno probabilmente le hanno consigliato una terapia cognitivo comportamentale perché funziona sul sintomo ma mi sembra un'ottima scelta quella del sistemico relazionale che la aiuta a comprendere il motivo della paura

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Dott Ssa Altruda Immacolata Dott Ssa Altruda Immacolata

19 Risposte

8 voti positivi

Gentile Alessio, perché ha scelto tale tipo di terapia? Ritengo che sia molto più indicata una di tipo cognitivo-comportamentale. Un cordiale saluto
dr. Leopoldo Tacchini

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Dott. Leopoldo Tacchini Dott. Leopoldo Tacchini

718 Risposte

299 voti positivi

Gentile Alessio,
l’approcchio sistemico relazionale è una modalità di lavoro più orientata a un aiuto terapeutico sulle famiglie, gruppi, come dice la parola stessa sistema e relazioni. Dal poco che descrive credo le sarebbe più utile un aiuto psicoterapeutico di tipo analitico, per conoscere e considerare in profondità la sua paura delle altezze e il suo vissuto invalidante che le impedisce di vivere la vita come prima. Sarebbe importante conoscere il prima e quello che ha determinato quello che vive.
Disponibile per approfondimenti.
Dr.ssa Elisabetta Ciaccia Milano

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Dott.ssa Elisabetta Ciaccia studio di psicologia Dott.ssa Elisabetta Ciaccia studio di psicologia

207 Risposte

47 voti positivi

Gentile Alessio,
ogni orientamento terapeutico ha i suoi pregi e senza dubbio la relazione che si crea tra paziente e terapeuta ha un ruolo importante nella cura, indipendentemente dall'approccio teorico del professionista.
La terapia che ha iniziato le può essere certamente di aiuto, ma se desidera focalizzarsi maggiormente sul sintomo che le crea difficoltà e sui motivi che lo provocano le suggerisco di rivolgersi ad un terapeuta che utilizzi l'EMDR, una tecnica che consente una risoluzione in tempi anche piuttosto brevi.
Se lo desidera rimango a sua disposizione.
Un cordiale saluto,
drs Lucia Mantovani, Milano

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani

992 Risposte

454 voti positivi

Buongiorno,
quella terapia può essere senz'altro utile. Però può essere consigliabile anche la psicoanalisi in quanto esplorando l'inconscio si va alla radice del sintomo. Risolto quello, il sintomo scompare per sempre.
MI faccia pure delle domande se ne ha bisogno!

Dott. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Dott. Angelo Feggi Dott. Angelo Feggi

474 Risposte

708 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Ho molti problemi relazionali

1 Risposta, Ultima risposta il 31 Agosto 2018

Terminare o proseguire la terapia?

3 Risposte, Ultima risposta il 21 Aprile 2017

Paziente psicosomatico, terapia di 5 anni

8 Risposte, Ultima risposta il 24 Dicembre 2015

Avere paura di stare sempre male e perdere il controllo

5 Risposte, Ultima risposta il 14 Settembre 2016

Difficolta' nella chiusura della terapia

2 Risposte, Ultima risposta il 22 Maggio 2018

Terapia al terapeuta

1 Risposta, Ultima risposta il 27 Settembre 2016

Possibile tipo di terapia per la dismorfofobia?

1 Risposta, Ultima risposta il 17 Aprile 2019

paura e rimpianti

4 Risposte, Ultima risposta il 03 Gennaio 2019