Terapia di coppia. sposata da un anno e mezzo

Inviata da Clau · 1 giu 2020 Terapia di coppia

Buongiorno a tutti, ho pensato di scrivere per condividere il mio stato d'animo e per ricevere qualche consiglio.
Ho 37 anni e sono sposata un anno e mezzo. Ho conosciuto mio marito quasi 4 anni fa in un momento non molto facile per me. Ero appena uscita da una relazione con un ragazzo musulmano durata 5 anni. Per me questa relazione è stata la più importante in quel periodo e dovevamo sposarci però purtroppo la condizione era di convertirmi all'Islam. Amavo così tanto quel ragazzo che il pensiero di lasciarlo solo per questo motivo mi faceva soffrire moltissimo ed è per questo motivo che io gli ho sempre fatto credere che avrei fatto questo cambiamento pur di averlo. Purtroppo però con il passare del tempo ho conosciuto sua sorella e la sua famiglia che all'inizio non erano molto daccordo con la nostra relazione però in fine mi hanno accettata con la condizione di convertirmi. Mentre però da quest'altra parte c'era la mia famiglia, i miei amici e un po' il fatto che la sua famiglia non mi avesse accettata da subito, mi hanno convinta di lasciarlo. È stato un percorso abbastanza lungo fino a riuscirci, ma poi lasciando spazio a un altro ragazzo nella mia vita, senza che lui sapesse di questo ragazzo, io mi sono fatta coraggio e l'ho lasciato. Durò poco questa relazione perché noi iniziaromo a scriverci di nuovo e a frequentarci di nascosta dalla mia famiglia e dalla sua. Non era più una relazione tanto normale e dentro di me è nato il senso di colpevolezza nei suoi confronti che mi portò a lasciarlo di nuovo. Poi ogni tanto ci sentivamo e ci vedevamo anche come 2 amici. Sono riuscita a conoscere un'altro ragazzo ma facevo sempre comparazione con il mio ex e in fine decisi di rimanere da sola fino a quando non conobbi mio marito che da subito ho pensato che vale la pena provare perché mi dava tanta sicurezza. All'inizio ero molto tranquilla perché sono finalmente riuscita a dare una svolta alla mia vita. Però con il passare del tempo lui mi è tornato in mente e adiritura nei miei sogni. Lo sogno molto spesso, penso a lui ogni giorno. Sono felice con mio marito perché è il tipo di marito che avrei potuto desiderare, però in ogni cosa bella che mi succede, ogni viaggio che faccio, anche il fatto che ora aspetto una bambina, che tanto avrei voluto quando ero con il mio ex, mi fa pensare a lui, a come sarebbe tutto questo se fosse stato lui nella mia vita.Quando dissi a lui che ho conosciuto una persona e che è il tipo di persona che desideravo, lui mi disse che non potrò mai essere felice perché penserò sempre a lui. Io negai però mi sto accorgendo che aveva ragione. Penso anche che ho sbagliato forse dare ascolto alle boche intorno a me e che sono stata io molto debole e non ho saputo difendere il nostro amore. Il mio ex ora è sposato anche lui con una bella ragazza, musulmana tralaltto . Il mio tormento è che l'ho fatto soffrire e l'ho abbandonato. Spero solo che lui possa vivere senza pensare a me, al male che gli ho fatto. È una cosa che non riesco perdonarmi e forse il fatto che lo penso sempre è un modo per autopunirmi per essere stata codarda. Voi cosa ne pensate?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19300

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 106900

Risposte