Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    • 11500 Psicologi a tua disposizione
    • 11600 Domande inviate
    • 55900 Risposte date

    Domande su marito

    • ? Pace in famiglia Inviata da Betta4. Ieri
      Domanda senza risposta- Rispondi ora
    • ? Suocera lamentosa, aggressiva e ricattatrice 1 Risposta Inviata da Angioletto. 13 feb 2017
      Miglior risposta

      Carissima, antico e irrisolto problema quello con le suocere e dal quale non c'è rimedio. Sono sempre le madri dei mariti e i rapporti non si possono interrompere. Fai bene a mettere dei paletti e a non permetterle di essere così invadente, però sarà sempre, purtroppo, un continuo braccio di ferro con i figli che non prendono mai apertamente posizi

      Dott.ssa Annalisa Lo Monaco
      Dott.ssa Annalisa Lo Monaco 14 feb 2017
      Leggi tutto
    • ? Mia suocera, il cancro del nostro matrimonio. 4 Risposte Inviata da Elisa355. 6 feb 2017
      Miglior risposta

      Cara Elisa, immagino che questa situazione le pesi non poco. Purtroppo temo che l'allontanamento, per quanto comunque non possibile, non risolverebbe da solo la situazione. Traslocare non cambierebbe necessariamente le dinamiche tra lei, suo marito, sua figlia e i suoceri. Il mio invito sarebbe invece quello di intraprendere una terapia di coppia a

      Leggi tutto
    • Miglior risposta

      Gentile Anto, da quanto lei dice, si potrebbe pensare che suo marito si faccia troppo influenzare e manipolare dalla madre in decisioni che riguardano solo voi come coppia ma ho l'impressione che le cose non stiano proprio così. Soprattutto se suo marito è figlio unico, è ovvio che la madre da quando è rimasta vedova abbia cercato da lui più attenz

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 24 dic 2016
      Leggi tutto
    • Miglior risposta

      sAPERE CIò CHE VUOI è GIà TANTISSIMO. Vuoi lasciarlo, ma non hai il coraggio. Che cosa ti spaventa esattamente? Minacce reali da parte di tuo marito o conseguenze emotive? Nel primo caso, la prima cosa da fare è rivolgersi ad un avvocato. Nel secondo caso puoi lavorare su te stessa. Da come ti descrivi, sembri una persona molto capace, che trova la

      Leggi tutto
    • ? Tensioni tra mio marito e mia madre 3 Risposte Inviata da JessicaCaselli. 21 lug 2016
      Miglior risposta

      Se la frequentazione con tua mamma non è giornaliera e se vi vedetre solo ogni tanto la problematica di cui parli dovrebbe essere ridotta. Credo che tuo marito "investa" troppe energie in questa questione che, più che risolta, dovrebbe essere lasciata andare. Si è instaurato un circolo vizioso negativo tra i due e solo se uno dei due molla la presa

      Leggi tutto
    • ? Tradimento senza senso di colpa 3 Risposte Inviata da Emanuela105. 21 gen 2016
      Miglior risposta

      Cara Emanuela ho trovato la sua storia di sapore Dantesco, infatti anche gli stessi famosi amanti Paolo e Francesca erano cognati ed hanno fatto una brutta fine per mano di Giaciotto. Dante li colloca nel secondo girone dell'inferno insieme ad altri lussuriosi. Il loro è considerato un peccato di "trascinamento" cioè sono stati trascinati dalla pa

      Leggi tutto
    • ? Neo-sposa in crisi 7 Risposte Inviata da Poddina. 21 mag 2015
      Miglior risposta

      Cara Poddina, stai vivendo una situazione difficilissima, perché ti senti umiliata e violentata psicologicamente giorno dopo giorno. La depressione non è mai banale, anzi, è un disturbo serio è importante, e il comportamento di tuo marito e dei suoi parenti ti ci sta portando pericolosamente vicina. Parlane serenamente con lui, se ci riesci, cerca

      Leggi tutto
    • ? Sto tradendo mio marito 7 Risposte Inviata da Elisa258. 10 feb 2015
      Miglior risposta

      Si, vedo un disastro. Non ho guardato sulla sfera di cristallo, né fatto i tarocchi, ho solo letto cosa scrive lei. Lei dice che desidera immensamente un uomo. Si, perché non lo ha ancora avuto. A sua volta l’altro, che forse ha capito come funziona, non le da quello che lei cerca e le propone sogni. Giocate come due adolescenti, il problema è

      Leggi tutto
    • ? Come gestire innamoramento per un altro uomo? 6 Risposte Inviata da Elisa258. 10 feb 2015
      Miglior risposta

      Gentile Elisa, la situazione è piuttosto complicata; da una parte il sentimento, l'attrazione in altre parole "il bello" (la vita) e dall'altra la routine, l'abitudine cioè il brutto (la noia). Quindi ci troviamo davanti una figura idealizzata (l'amante) e una depotenziata (il marito). Nessuno dei due è una figura autentica per come lei interpreta

      Leggi tutto
    • ? Comportamenti non adeguati di mia suocera 4 Risposte Inviata da Jelena. 19 ago 2014
      Miglior risposta

      E' raro trovare un marito che prende le distanze in modo così netto dalla propria madre! E dunque tenetevi stretta la Vostra coppia non permettendo che i comportamenti della suocera danneggino la vostra unione. Tra due donne - mamma e moglie di un uomo - è complesso trovare un buon equilibrio e ci si riesce solo se c'è uno sforzo di ambedue! Esser

      Leggi tutto
    • ? Comportamento suocera: come bisogna comportarsi? 4 Risposte Inviata da Jelena. 12 ago 2014
      Miglior risposta

      Salve Elena, purtroppo finché non lascerà questa casa sua suocera si sentirà in diritto di comportarsi così, a torto o ragione. Non è chiaro se lei lavori o meno e perché potrete avere una vostra situazione familiare solo tra due anni, ad ogni modo parli con suo marito di quanto la angoscia perché l'unico che potrà fare qualcosa in merito è lui.

      Leggi tutto
    • ? Ho letto le mail di mio marito: mi tradisce 5 Risposte Inviata da Mary23. 28 apr 2014
      Miglior risposta

      anchio sono stata traditae anche lui ha pianto ma la mia vita è finita sono depressa ferita mi sento uno schifo ho sbagliato a perdonare kiss

      Anonimo 3 ago 2014
      Leggi tutto
    • ? Fino a che punto un terapeuta può parlare di se? 11 Risposte Inviata da Lia10. 22 apr 2014
      Miglior risposta

      Salve Lia, nel momento in cui inizia una relazione (ed in questo caso una relazione d'aiuto) il terapeuta entra in relazione col paziente/cliente (che lo voglia o non lo voglia perché tutto questo è implicito nella relazione stessa) sino a parlare in un certo qual modo di se, consapevolmente o inconsapevolmente. Diviene a questo punto importante c

      Leggi tutto
    • ? Crisi di coppia...lui infatuato di un'altra 8 Risposte Inviata da Evelin2. 10 set 2013
      Miglior risposta

      Gentile lettrice, per una coppia che desidera avere dei figli, scoprire una condizione di infertilità può essere un momento difficile di frustrazione che può anche minare la relazione stessa e meriterebbe una domanda di psicoterapia. Non è però molto comprensibile la rinuncia ad adottare un bambino, cosa che comporta la stessa occasione di realizz

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 22 ott 2015
      Leggi tutto