Superare ansia patente

Inviata da Elenaco · 29 giu 2020

Ho troppa ansia di fare l esame di guida tra 3 giorni.
Da premettere che non ho ansia per altri tipi di esame, ma ho già fatto due volte l esame si guida anni fa e sono stata bocciata in entrambi casi quindi riprovarci a distanza di anni è stato un traguardo per me che ora si è trasformato in ansia di sbagliare di nuovo. Con la mia macchina guido tranquilla scorrevolmente ma quando ho riniziato le guide dopo il lockdown l ansia è tornata e sbaglio le cose piu banali. Come posso superare questa ansia

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 GIU 2020

Buongiorno Elenaco,
evidentemente questa patente rappresenta per te qualcosa di importante che ti attrae ma che ti spaventa anche. E' comprensibile, la vita è piena di impegni che ci attraggono e spaventano allo stesso tempo ma possiamo comunque affrontarli se abbiamo il coraggio di accettare anche eventuali fallimenti o difficoltà.
Qual è la conseguenza peggiore nel caso non superassi l'esame? E se invece lo superassi cosa potrebbe accadere?
Nelle riposte a queste domande probabilmente c'è l'origine della tua ansia.
Inizia a confrontarti con queste conseguenze e prova a pensare che qualsiasi cosa accadrà piano piano la affronterai.
Dai nostri fallimenti otteniamo importanti apprendimenti di conoscenze per migliorarci non per bloccarci.
Pensa al fallimento come un passo, molte volte, necessario per raggiungere quello che desideri.
In bocca al lupo
Un caro saluto,
Dr Katjuscia Manganiello

Dr.ssa Katjuscia Manganiello Psicologo a Pesaro

223 Risposte

251 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 OTT 2021

Buongiorno.
Sono il dr. Massimiliano Castelvedere, di Brescia. Sono tra quei professionisti che ritengono che il cambiamento personale sia un processo lungo e complicato. Purtroppo non ci sono scorciatoie e i consigli che uno psicologo potrebbe dare in una chat lasciano il tempo che trovano: non esiste la “bacchetta magica”. Per inquadrare l’eventuale problematica di un paziente serve invece una consulenza approfondita (almeno 4 sedute). A seguire, se nella consulenza si evidenzia un problema significativo, per risolverlo è necessaria una vera e propria psicoterapia o una psicoanalisi.
Illudersi che si possa fare qualcosa scrivendo in una chat serve solo a perdere tempo e significa che non si è pronti a mettersi in discussione. Se lei è una persona veramente motivata a capirsi e a cambiare, le do la mia disponibilità per fissare un appuntamento (anche online).

Dott. Massimiliano Castelvedere Psicologo a Brescia

751 Risposte

144 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20600

psicologi

domande 34650

domande

Risposte 118350

Risposte