Sto subendo dell'abuso emotivo o lo sto solo immaginando?

Inviata da Sole98 · 12 apr 2021

Buongiorno,
vi scrivo perché sono attualmente in una relazione da 5 anni che mi sta causando sofferenza e avrei bisogno di un parere per sapere se sono io esagerata. Premetto che questa estate ho minacciato il mio partner di lasciarlo per il suo comportamento, lui sembrava aver capito e infatti le cose sono andate bene per alcuni mesi ma ora si stanno ripresentando gli stessi problemi. In sostanza lui mi rimprovera per ogni errore (se sbaglio una via, se mi scordo il nome di un film ecc.), non accetta che io abbia gusti diversi e prova costantemente a impormi tutto ciò che piace a lui fino a dirmi che sono ottusa e chiusa di mente se dico che ad esempio non mi piace una canzone che piace a lui, non rispetta affatto la mia famiglia e l'affetto che provo per loro (è arrivato a insultare mia sorella per una cosa che neanche lo riguardava o a dirmi che sono esagerata se sento mia madre 2 minuti al giorno al telefono), mi dice spesso che sono "tonta", "rimbambita" ecc., apre tutte le applicazioni nel mio telefono per controllare se ho cose "segrete", qualche volta ha rivelato cose molto intime di noi due di fronte a tutti e se a letto gli chiedo di fare diversamente perché non mi sta dando piacere mi accusa di essere pretensiosa. Una sera leggermente brillo mi ha minacciato con un pugno di spaccarmi il naso perché stavo ridendo. In piena ondata covid mi ha visto senza dirmi che era stato a contatto per giorni con un ragazzo che aveva avuto mal di gola e febbre altissima pur sapendo che vivo con i miei nonni. E quando glielo ho fatto notare mi ha accusato di essere paranoica. Nonostante ciò non ho il coraggio di troncare. Come dovrei affrontare questa cosa? Sto davvero malissimo!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 APR 2021

Cara Sole,
immagino il suo malessere e il suo disagio in questa situazione. Per come ha descritto i comportamenti del suo compagno, sembra una persona assolutamente non in grado di darle supporto, sostegno e soprattutto amore; al contrario, la svilisce e la sminuisce ad ogni occasione, senza contare che ha minacciato di mettere in atto comportamenti violenti, seppur poi non agiti. E' sempre stato così? E' cambiato con il tempo? A prescindere da questo, come lei stessa dice, è in una relazione che non la fa stare bene! Quello che posso consigliarle, se non ha il coraggio di troncare da sola, è di chiedere l'aiuto di un professionista per gestire la situazione e l'eventuale successivo distacco.
Le faccio i miei auguri e rimango a disposizione, anche online, se dovesse avere bisogno

Dr.ssa Marcella Giacon

Dott.ssa Marcella Giacon Psicologo a Padova

38 Risposte

21 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte