Sono totalmente sola

Inviata da Valeria · 18 mag 2021

Buongiorno, ho 24 anni e non ho nessuna amicizia, né maschile né femminile.Ho un carattere chiuso e timido.Non ho mai fatto amicizia con nessuna persona in vita mia.Quando voglio uscire esco da sola sempre.O devo rompere al mio fidanzato di 32 anni di più, che è pure la sola persona che conosco e con cui mi relaziono,a parte la famiglia. Lui si sta stufando di me,non mi sopporta più. Poi da quando c è stata una possibile gravidanza in corso si è allontanato..non mi risponde più ai messaggi.. Abbiamo fatto questo test,ed è risultato negativo..quindi non capisco perché si sia allontanato da me.Dice che non sto mai ferma, che faccio troppe domande,che non sto mai zitta.Sono un disastro..sono pure iper ansiosa,oltre che timida e chiusa.Non ho rapporti sociali con nessuno;non riesco nemmeno a trovare lavoro. Provo molta rabbia.Sto un pò meglio solo fuori casa.In più non sono nemmeno una persona con discreta cultura.. Ho giusto la licenza media.Ho provato a fare amicizie online,ma non si viene a capo di nulla.Non so perché non sono come le mie coetanee..non sto bene da sola sempre, solo ogni tanto.Non ho nessuna possibilità di cambiare la mia situazione. Non so nemmeno perché ho scritto qui,forse solo per sfogarmi,perché gli anni passano,ma la situazione è sempre la stessa.Anzi peggiora, dato che il mio compagno si sta allontanando da me.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 MAG 2021

Cara Valeria,
il fatto che abbia scelto di scrivere è il primissimo indizio che mostra che Lei può fare qualcosa di diverso, se vuole.
Niente è impossibile, i cambiamenti esistono e sono realizzabili, con impegno, costanza e supporto quando necessario.
Già l’intenzione e il bisogno di fare diversamente possono essere delle spinte ad agire in modo costruttivo..
Un percorso psicologico specifico potrebbe aiutarLa.. Si possono migliorare le proprie social slills, allenandosi e apprendendo nuovi modi di fare. Si possono superare paure ed ansie grazie al supporto di un esperto.
Sento di ribadirLe che, per quanto possa sembrarLe difficile, non è assolutamente impossibile. Tutto sta ad iniziare, e avendo scritto qui mi sembra stia sulla strada giusta!
Cavalchi l’onda!

Un caro saluto!
Resto a Sua disposizione (ricevo anche online).
Dr.ssa Annalisa Signorelli

Dott.ssa Annalisa Signorelli Psicologo a Belvedere Marittimo

298 Risposte

345 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAG 2021

Buongiorno Valeria,
Il disagio che esprime, di solitudine e difficoltà relazionali è purtroppo un tema molto comune anche alla luce del periodo storico che stiamo affrontando, quarantena, isolamento relazionale, paura dei contagi, perdite. Tutti elementi che avranno fatto emergere o peggiorare, le sue difficoltà relazionali e l’ansia. Le chiederei verso chi prova questa rabbia di cui parla e se c’è qualcuno, anche un familiare o il suo partner con cui in passato riusciva ad esprimere le sue difficoltà.
In merito all’atteggiamento del suo fidanzato, forse la differenza d’età è un è un elemento da tenere in considerazione in quanto potrebbe aver inciso sia sul suo allontanamento alla notizia dell’eventualità di diventare padre, sia sulle sue difficoltà di relazionarsi con i coetanei.
Quando ci si abitua a stare soli è molto difficile iniziare a relazionarsi con nuove persone, e sopratutto a fidarsi, ma non impossibile!
A volte anche riuscire a raccontare a qualcuno i propri pensieri, le proprie emozioni può farci guardare le cose sotto un altro punto di vista. Il solo fatto che abbia scritto qui, mi fa pensare che in lei ci sono buone risorse e una forte voglia di cambiamento.
Resto a Sua disposizione per qualsiasi domanda o dubbio ( ricevo anche On line).
Cordiali Saluti
Dott.ssa Emilia Arganese

Dott.ssa Emilia Arganese Psicologo a Bologna

3 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2021

Cara Valeria,
mi sembri molto critica e severa con te stessa: "Sono un disastro", "Sono iper ansiosa, oltre che timida e chiusa", "Non sono nemmeno una persona con discreta cultura!", "Non so perché non sono come le mie coetanee"... Avere un carattere timido, magari riservato ed introverso, non è assolutamente un problema o qualcosa per cui ci si dovrebbe criticare. Ricordati che non sei sola: hai la tua famiglia e hai un compagno, nonostante tu possa aver notato qualche problema negli ultimi tempi o un suo allontanamento.
Non sono d'accordo con la tua convinzione che tu non possa cambiare la tua situazione! Anzi, aver provato a fare amicizia online e aver scritto su questo portale è un chiaro segnale che sei desiderosa e motivata a metterti in gioco per cambiare la tua situazione e fare nuove amicizie. Non è mai troppo tardi per cambiare, per migliorarci, per trovare un lavoro, per conoscere persone nuove, per creare nuove amicizie. Non buttarti giù. Valuta di intraprendere un percorso psicologico,
Un caro saluto
Dott.ssa Moltisanti Chiara

Dott.ssa Moltisanti Chiara Psicologo a Ragusa

10 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2021

Cara Valeria,

mi colpisce che scrive che è "totalmente sola" quando ha al suo fianco un partner che per quanto lei dica che si sta allontanado da lei, non lo ha ancora fatto concretamente. Inoltre ha anche la sua famiglia e le assicuro che non sono risorse da poco.
Se vuole conoscersi più approfonditamente alla luce dei propri contesti di appartenenza e delle relazioni per lei significative, la invito a intraprendere un percorso psicologico che la aiuti a ridefinire la concezione di se stessa, degli altri e degli eventi che le sono accaduti nel corso della sua vita. Questo le consentirà di andare all'origine della sua timidezza e ansia eccessiva.
Rimango a disposizione per qualsiasi approfondimento.

Dott.ssa Francesca Orefice.

Dott.ssa Francesca Orefice Psicologo a Bologna

353 Risposte

129 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte