Sono omosessuale o ho il doc omosessuale?

Inviata da Luca il 10 apr 2018 Orientamento scolastico

Salve a tutti, scrivo perché da 5 mesi a questa parte soffro di ansia e attacchi di panico al pensiero di essere gay.

Ho 17 anni, nella mia vita la sessualità è piombata durante le medie.
Ho iniziato a fare autoerotismo a 14 anni sempre su del materiale pornografico etero.
A 15 anni spinto dal dubbio ho provato a masturbarmi su un video porno gay con la conseguenza che alla fine dell’atto non mi sono sentito molto interessato e quindi ho deciso di lasciare stare.
Nel corso della mia vita ho pensato un paio di volte di esserlo ma è sempre stato un pensiero fugace che mi entrava da un orecchio ed usciva dall’altro.
Ho avuto la mia prima esperienza sessuale con una “donnina a pagamento” (spinto da un amico) a 16 anni, non mi mancava ne l’erezione (che ansi aveva raggiunto livelli mai toccati prima) ne l’eccitazione, però dopo circa 20 minuti di stimolo sessuale ho dovuto finire facendo del “fai da te” in quanto non riuscivo a terminare.
Ho avuto altri due incontri (sempre con donne a pagamento) e in tutte e due le volte non sono riuscito a concludere in quanto non mi sentivo propriamente a mio agio.
Da sempre ho il complesso d’inferiorita sulle dimensioni del mio pene e inoltre non mi trovo a mio agio con me stesso in quanto sono (ed ero) grasso e questo mi metteva in difficoltà sentendomi inadatto in tutte e tre le mie esperienze sessuali.

Ora da dove nasce la mia paura: all’inizio dell’estate scorsa ho iniziato a masturbarmi su video pornografici con valenza bisessuale, non ho mai messo in dubbio il mio orientamento sessuale in quel periodo in quanto sentivo fosse semplicemente una cosa naturale sperimentare; inoltre per qualche mese (non mi era mai capitato prima) provavo un forte desiderio sessuale verso il mio migliore amico, ma sempre senza dargli molto peso dato che pensavo fosse una cosa passeggera, e che nel periodo adolescenziale era normale avere dei dubbi. Infatti così e stato ed è svanita dopo poco tempo.
Ho sempre provato una forte pulsione nei confronti delle ragazze e ancora ora la sento.
Però l’angoscia che mi mette questo dubbio mi ha fatto calare per un periodo la libido in quanto ero entrato in forte depressione.

Non ho problemi a relazionarmi con i miei genitori e sono consapevole del fatto che se scoprissi di esserlo loro mi accetterebbero per quello che sono.

Ho inoltre scoperto dopo dell’esistenza del doc omosessuale e mi sono rivisto in tutte le tecniche per scacciare via il pensiero che sono elencate nei vari siti.

Vorrei avere gentilmente chiarimenti e pareri sulla cosa in quanto oramai non riesco più a vivere serenamente.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Luca,
penso che dovresti escludere sia l'ipotesi di essere gay sia quella di avere il DOC omosessuale.
Molto probabilmente, i dubbi e le relative ansie sulla tua sessualità derivano, a mio avviso, dalle frustranti esperienze sessuali mercenarie che hai voluto inopportunamente sperimentare e dalla tua insicurezza di base nonchè basso livello di autostima per cui, tra l'altro, non ti accetti dal punto di vista fisico.
Pertanto, il suggerimento è quello di intraprendere un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale per uscire da questa fase adolescenziale negativa e come occasione di crescita personale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6453 Risposte

18058 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Altre domande su Orientamento scolastico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15200

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte