Sono io il

Inviata da Luca Dottarelli · 24 mar 2018 Terapia di coppia

Ho passato quasi un anno distrutto dalla mia vecchi relazione durata circa 4 anni finita dal nulla, xke alla fine aveva un altro.. fatto sta dopo essermi “ripreso” un po’, ho iniziato ad uscire con la mia attuale ragazza il problema sta che una mattina mi sveglio dal nulla con pensieri negativi, che non mi piacesse che non ci stessi bene e subito dopo un attacco di panico, sudarella, battito accelerato, testa che non riuscivo a controllare!! Fatto sta cerco di calmarmi i pensieri passano mi rendo conto che non erano parte di me e continuo la mia relazione.
il problema è che sto comunque vivendo mesi stupendi con la mia ragazza, abbiamo molto in comune ci divertiamo abbiamo fatto un viaggio di 20 gg fantastico xo la paura di avere nuovi attacchi mi fa stare sempre con l’attenzione a mille e ogni tanto tornano questi pensieri negativi! ma io con lei sto da Dio ma tendo magari a cercare quei piccoli “dettagli fisici negativi” e mi faccio prendere dall ansia. Ma quando mi tranquillizzo tutto passa e la vedo la persona stupenda che è e quanto sto bene con lei! Sono convinto che la mi vecchia relazione mi abbia segnato talmente tanto che non riesco più a essere me stesso anche alla domanda se sono innamorato non saprei rispondere, x paura dell ansia non mi apro totalmente ma quando sto bene sento che i sentimenti sono forti e veri al contrario quando sono negativo ho paura che sia un castello di carte e che sarà spazzato via presto!
Dopo la vecchia relazione ho seguito uno psicologo e tuttora ci vado ma un po’ saltuariamente solo quando non sono in forma .. dovrei iniziare un percorso più continuo? Pensare che debba lasciare la mi ragazza! O sono io il problema di tutto! Xke non voglio assolutamente prenderla in giro e farla stare male..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 MAR 2018

Gentile Luca,
probabilmente lei ha intrapreso la nuova relazione troppo presto o comunque prima di aver elaborato sufficientemente la delusione e il dolore per la relazione precedente durata 4 anni.
Ciò provoca ora a dubbi, ansia e attacchi di panico.
E' ovvio che un percorso di psicoterapia debba essere continuativo per dare risultati validi e stabili ed aggiungo che, a mio avviso, la durata di una vera psicoterapia dovrebbe essere di almeno 1 anno per cui non è molto utile andare dallo psicologo saltuariamente soltanto quando si sta peggio.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7523 Risposte

21049 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 MAR 2018

Buon pomeriggio Luca.
L'ansia e gli attacchi di panico sono sempre dei campanelli d'allarme di qualcosa che non va. Tutto sembra come un iceberg: sopra del livello dell'acqua si presenta solo una piccola parte visibile (l'ansia), sotto il livello dell'acqua è presente la parte più profonda e nascosta (il significato). E' rilevante il collegamento tra la sua ansia e la separazione dalla persona con cui lei sta: cosa succede il lei in una relazione, il modo attraverso il quale lei si lega ad un'altra persona, come lei ha imparato ad amare..potrebbero essere solo alcune delle tematiche iniziali che possono consentire a lei e ad un professionista di capire qual è il suo funzionamento. Ciò porterà sicuramente un collegamento alla sintomatologia ansiosa. Credo possa essere importante per lei un supporto psicologico individuale e soprattutto non solo quando sta male: non serve risolvere solo il sintomo, è necessario con costanza capire da dove proviene e cosa lei può fare di diverso. Un caro saluto. Dott.ssa Nadia Carbone

Dott.ssa Nadia Carbone Psicologo a Reggio Calabria

51 Risposte

21 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 MAR 2018

Buongiorno Luca
dice che sta seguendo un percorso, le consiglio di farlo più assiduamente in quanto un supporto costante l'aiuterà a fare chiarezza e a lenire gli stati di ansia
Saluti
Dott.ssa Giovannone Maria Angela
Ceccano (Fr)

Dott.ssa Maria Angela Giovannone Psicologo a Ceccano

12 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101250

Risposte