Sono fidanzata, ma tendo a rimanere attratta anche da altri uomini

Inviata da Chiara · 24 gen 2017 Terapia di coppia

Gentili dottori,
Sono una ragazza di 21 anni fidanzata da poco tempo ed è la mia prima relazione!
Non sono mai stata fidanzata prima di ora per vari fattori tra cui il narcisismo, l'essere asociale, chiusa in me stessa, zero amici..
Ma riprendendo il discorso, come leggete dal titolo, tendo a provare attrazione sia fisica e magari anche sentimentale per diversi uomini che magari conosco solo di vista e/o loro non sanno nemmeno chi sono.
Il fattore che mi disturba è il non comprendere veramente cosa voglio e perché provo interesse per altri uomini quando sono fidanzata!?
Insomma da single speravo di vedermi accanto ad un uomo che mi amasse per quello che sono, e fantasticavo moltissimo immaginando storielle e storielle con questa persona, ma ora che sono fidanzata, mi sento strana, come se non mi interessasse più l'aver un fidanzato o ancor meglio non so se ho la piena consapevolezza di essere impegnata o se ci sto tanto per starci o cosa voglio veramente. Fatto sta, però, che rimango spesso attratta da diversi uomini.
Queste "cotte", chiamiamole in questo modo, hanno durate variabili e sono periodiche! È come una fissazione: mi fisso su quella persona ed inizio a stalckerizzarla perché mi piace (sempre in riferimento alla figura maschile), chiedendo informazioni al riguardo, cerco di sapere più cose possibili da chi so che può darmele, fantastico molto immaginandomi con lui..poi, magari, dopo qualche mese tutto ciò svanisce e inizio ad interessarmi ad un altro uomo oppure l'interesse non svanisce ma si affievolisce per riemergere magari in futuro.
Non so se tutto questo posso definirlo come un interesse di carattere sessuale e sentimentale verso la persona oppure se cerco soltanto attenzioni, affetto, di farmi conoscere, di stringere legami..perché ricadiamo sempre sul discorso "voglio veramente una vita sentimentale oppure no?! Eche cosa cerco?!?"
Non ho chiaro nemmeno questo concetto ed il fatto di rimanere attratta da uomini diversi quando sono già fidanzata, mi mette ancora più in crisi.
Tendo a precisare che prediligo sempre uomini maturi con diversi anni in più di me .

Spero di essermi spiegata al meglio e che voi possiate essermi di aiuto indicandomi quali punti dovrei tenere presenti, schiarirmi alcuni dubbi e insicurezze nonché farmi capire quello che non ho ancora ben capito.

Cordiali saluti,
Clara

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 7 FEB 2017

Salve Clara, lei è molto giovane, e alla sua prima vera relazione. Il mondo delle relazioni affettive ci mette sempre di fronte a grandi quesiti e a qualche comportamento che poi finizmo per giudicare. Perchè non prova a fare un pochino di chiarezza, magari potrebbe partire non dalla fine, cioè dal "cosa voglio veramente?" ma a piccoli passi, scoprire un pò più si di sé e sul suo mondo interno, questo le aprirebbe nuovi interessanti spunti nel suo modo di vivere i legami. Saluti
Dott.ssa Piera Briganti

Dott.ssa Piera Briganti Psicologo a Ancona

46 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 GEN 2017

Cara Chiara,
come dice lei stessa, è la prima relazione quella che sta vivendo. Per anni ha fantasticato sullo stare assieme ad una persona e, forse, ha creato un'immagine fantastica ed ideale che poi si è scontrata con la realtà e non ha retto il confronto. Il fatto di essere costantemente attratta da uomini potrebbe dipendere anche da questa sua idealizzazione del rapporto amoroso: continuerà ad infatuarsi di altri uomini nella speranza di trovare tutto quello che per anni ha cercato, immmaginato, idealizzato.
Cari saluti
Dott.ssa Carla Francesca Carcione

Dott.ssa Carla Francesca Carcione Psicologo a Capo d'Orlando

263 Risposte

416 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 GEN 2017

Gentile Chiara, in questo momento lei sembra più interessante a cercare se stessa che avere una relazione, dall'altra parte potrebbe starci chiunque. È stata molto puntuale nel descrivere cosa cerca, ha tanto bisogno di essere amata. Potrebbe partire da questo iniziando a dare un valore a se stessa, occupandosi di lei.
Cordialmente

Dott.ssa Marisa Di Persio Psicologo a Pescara

52 Risposte

17 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte