Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Sono fidanzata ma penso ad un'altra persona

Inviata da Valentina · 1 mag 2019

Buon giorno, ho 26 anni -quasi- e da 7 sono fidanzata con un ragazzo che ho amato sin dal primo sguardo, che ha 2 anni più di me.
Ci siamo conosciuti ad una festa di un amico in comune e sin da subito io ho perso la testa , il classico colpo di fulmine!! Per lui non è stata la stessa cosa: inizialmente era molto attratto ma con la testa verso la ex. Finalmente dopo 5 mesi ci siamo fidanzati e, nonostante sembrassimo molto simili, abbiamo due filosofie di vita opposte. I litigi -anche pesanti- non sono mai mancati, così come i sacrifici per far contento il partner , e per qualche periodo io non volevo avere alcun tipo di rapporto fisico col fidanzato -trovando anche scuse futili pur di non arrivare a dire no-..Ovviamente anche una serie di momenti perfetti, indimenticabili; sono 7 anni di fidanzamento indimenticabili a cui non vorrei rinunciare. Nonostante ciò, da qualche mese a questa parte, continuo a pensare ad un altro ragazzo (di cui sono stata molto presa, direi cotta, per svariati anni durante l'adolescenza-sentimento non ricambiato affatto-) senza un vero e proprio motivo, non avendo alcun tipo di rapporto. È iniziato tutto con qualche likes sui social e un saluto per caso in giro per la città. Ora continuo a ricordare il sentimento provato anni or sono e a pensare se 1 sono ancora cotta di questo ragazzo (il quale con tutte le probabilità non ricambia ancora il sentimento)? 2 quindi non amo più io mio fidanzato ? 3 come faccio a capirlo? 4 io sono innamorata del mio fidanzato ma se penso ad un altro è perché non lo sono allora.... è solo abitudine? 5 dovrei parlare con le due persone interessate? E come?
Totale confusione

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Valentina,
dentro alla grande confusione che dimostra di avere vi sono comunque due certezze :
1) i 7 anni indimenticabili di fidanzamento a cui non vorrebbe rinunciare e 2) il sentimento o meglio "la cotta" per l'altro ragazzo che non era ricambiata in adolescenza e tantomeno lo è adesso nonostante qualche "like" e un saluto occasionale per strada.
Pertanto credo sia preferibile non parlare con nessuno dei due ragazzi bensì con un terapeuta che la aiuti a pensare e a mettere ordine nei pensieri.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6787 Risposte

18967 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Valentina,
durante una relazione di lunga durata è normale che il nostro sentimento possa "fluttuare" e portarci degli interessi anche verso altre persone. Non siamo dei "robot".
Mi sembra che la tua paura di non amare il tuo ragazzo scaturisca unicamente da questo pensiero un po' casuale che deriva dal ricordo dell'emozione intensa per qualcun altro.

Magari una consulenza psicologica potrebbe esserti utile per far chiarezza dentro di te sulle paure insite in questa relazione (le vostre diversità o altro) che ti hanno portato ad "allontanartene mentalmente" focalizzandoti su questo altro ragazzo.

Se desideri approfondire ulteriormente, contattami pure.
Ti auguro una buona giornata!
Dott.ssa Giorgia Caramma (Padova - Ragusa - online)

Dott.ssa Giorgia Caramma Psicologo a Padova

2 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16100

psicologi

domande 20800

domande

Risposte 80500

Risposte