Sono estremamente gelosa,cosa posso fare?

Inviata da Giorgia cipollone il 3 set 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve,
sono una ragazza e penso di avere un problema abbastanza disagevole che mette in difficoltà la mia relazione..
Innanzitutto parto con il dire che il mio ragazzo mi tratta benissimo è molto molto rispettoso e mi fa sentire bellissima,mi fa molti complimenti e quando è con me abbassa lo sguardo ad ogni ragazza che passa poiché sa che se la guardasse a me darebbe estremamente fastidio.
Ormai stiamo insieme da un anno ed è come se,in queste situazioni, mancassi di autocontrollo. Difatti, pur essendo consapevole che lui con me si comporta benissimo, io comunque o gli do una botta istintiva come per dire: "Togli subito lo sguardo" oppure la voce mi esce da sola e lo richiamo ogni qualvolta succede. Perché io in quei momenti da una parte so che lui mi ama,che è serio e molto rispettoso,ma da un'altra parte,che in quei momenti si ingigantisce, penso che lui la stia veramente guardando,anche se non è così.
Lui ogni volta che capitano queste situazioni si offende perché fa di tutto per non manca e mi di rispetto ed io è come se non lo apprezzassi, anche se non è così.
Su queste cose a quanto pare sono molto paranoica.Non faccio il panico,ma comunque non riesco a non rimproverarlo e a non arrabbiarmi in caso lui, un giorno, possa involontariamente guardare un'altra ragazza..
Non so che fare. Perché se continuo così potrei perderlo.
Come potrei agire per risolvere il problema?
Noi siamo una coppia molto unita e mi dispiacerebbe se un giorno esagerassi per l'ennesima volta e lui mi reputerebbe di nuovo un'ingrata, anche se conosce il mio problema ed ha speranza che io cambi.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buonasera Giorgia,

si, è un parte della sua personalità che andrebbe prima compresa e poi modificata. Capisco il suo ragazzo che si offenda, anche perchè sicuramente avrà paura costantemente di sbagliare e di litigare per situazioni magari ambigue. Penso sia un problema di autostima Giorgia, ha paura di perderlo? Dice che lui le dimostra amore e la fa stare bene, ma quando ci sono questi tipi di situazioni non ragiona. Sicuramente questo sui comportamento ha un'origine e andrebbe indagata, al fine di poterla aiutare sarebbero necessari ulteriori elementi, della sua vita e della problematica che pone.
Le consiglio, al fine di risolvere il problema, di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona. Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva.

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1535 Risposte

1135 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte