Solitudine,senso di vuoto.

Inviata da Sara. 2 giu 2019 4 Risposte  · Depressione

Salve a tutti, sono Sara e ho 20 anni,premetto che per me scrivere in questo forum è un grande sforzo.Avrei tanti dubbi(disagi) ma cercherò di esprimerne il principale.Mi sento sola,tremendamente sola,non amata,ho un vuoto dentro che mi porta a piangere,sopratutto la notte.A volte mi chiedo se anche gli altri provino lo stesso.Sono insoddisfatta della mia vita,la trovo senza scopo,senza amore,senza affetti,mi sento non degna d'esser amata. All'apparenza la mia è una vita "normale " forse anche felice ma dentro non mi sento bene, è come se in questi 20 anni non avessi costruito nessun rapporto affettivo.Di amicizie ne ho poche e non sentite di ragazzi solo esperienze,non mi sono mai fermata e aperta(l'unica volta con un ragazzo fidanzato e sono rimasta malissimo).Se nessuno ti ama come fai ad amare te stessa?
A volte vorrei solo sentirmi come gli altri.

rapporto , ragazzo , amore

Miglior risposta

Cara Sara,
immagino bene la fatica e lo sforzo di esprimere i propri vissuti personali, a maggior ragione su un portale visibile a molti.
Parli di uno stato di disagio e malessere costante e negativo, il mio suggerimento è quello di poter valutare seriamente la possibilità di poter effettuare dei colloqui con un terapeuta con cui poter provare a condividere e superare queste tue sensazioni.
Ti assicuro che, se riesci a fare il primo passo del primo contatto, avrai già fatto per te la cosa più bella ed importante: la possibilità di iniziare a vivere e vedere le persone e le relazioni in una prospettiva diversa.
Si potrebbero fare molte riflessioni, ma per farlo c'è bisogno di esplorare maggiormente alcuni aspetti che meritano privacy e rispetto, in un contesto protettivo.
In bocca al lupo,
Lisa Lever

P.S. Di "normale" o non normale non c'è nulla, ognuno di noi è caratterizzato da emozioni diverse, opposte, contrastanti, positive e negative che siano. Non sono i fatti in sé a creare il disagio, ma la reazione che si ha di fronte a quel fatto o situazione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Sara,
si coglie dal tuo scritto un tono dell'umore tendenzialmente basso che rischia di trasformarsi in una vera depressione maggiore.
Spesso, alla base di questo malessere vi sono postulati cognitivi disfunzionali che devono essere corretti.
Uno di essi è quello che hai espresso dicendo "...se nessuno ti ama come fai ad amare te stessa?"
In realtà bisogna partire dall'esatto opposto e cioè dall'imparare ad avere prima rispetto ed amore per se stessi ( = AUTOSTIMA) per poi scambiare con l'Altro sentimenti di amore che siano reciproci e non sfocino nella dipendenza affettiva o in una situazione di sudditanza psico-affettiva.
Pertanto, per migliorare livello di autostima e tono dell'umore occorre un adeguato percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

4 GIU 2019

Logo Dott. Gennaro Fiore Dott. Gennaro Fiore

6081 Risposte

16980 voti positivi

Gentile Sara, la Collega ha già risposto in maniera molto valida e condivisibile. Aggiungo solo, dispiacendomi per la sua situazione, che lei racconta fatti concreti. Ma questi fatti andrebbero approfonditi nelle loro dinamiche, nelle emozioni e nei vissuti. E come sottolinea la Collega, non è qui la sede migliore per farlo.
Un cordiale saluto
dr. Leopoldo Tacchini

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

3 GIU 2019

Logo Dott. Leopoldo Tacchini Dott. Leopoldo Tacchini

693 Risposte

289 voti positivi

Sara...sembrerebbe che a monte di tutto il problema ci sia soprattutto la tua convinzione di non essere amabile.
Il resto, e' una conseguenza, compreso lo stato depressivo che probabilmente hai in questo periodo.
Ti occorre una psicoterapia, che e' fornita anche dall'asl tramite il tuo medico.
Coraggio, se ne esce.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

3 GIU 2019

Logo Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia

554 Risposte

357 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Depressione, vuoto e solitudine

6 Risposte, Ultima risposta il 24 Ottobre 2017

Senso di vuoto e dipendenze

1 Risposta, Ultima risposta il 12 Gennaio 2018

Senso di vuoto

10 Risposte, Ultima risposta il 09 Aprile 2015

Senso di vuoto che non se ne va

5 Risposte, Ultima risposta il 27 Luglio 2016

Innettitudine, procrastinazione cronica e senso di vuoto..

5 Risposte, Ultima risposta il 19 Gennaio 2016

Senso di vuoto e di fallimento per la mia vita.

8 Risposte, Ultima risposta il 23 Giugno 2018

Senso di vuoto e noia

3 Risposte, Ultima risposta il 21 Giugno 2018

Come superare il senso di vuoto che provo dopo la perdita di mio papà

6 Risposte, Ultima risposta il 21 Settembre 2017

Insicurezza, smarrimento e senso di vuoto

2 Risposte, Ultima risposta il 13 Giugno 2017