Soffro di ansia panico

Inviata da Laura Rollo · 21 giu 2017 Ansia

Buona sera,ho 29 anni convivo sono fidanzata da 12 anni ho due cani e un lavoro vicino casa,non dovrei lamentarmi di nulla...ma invece c'è qualcosa che non va in me.sono svenuta ieri per pressione bassa,prendo ferro magnesio potassio poi un rimedio omeopatico per stabilizzare l'umore rodiola rosea,e la sera prima di dormire 10 goccine di rivotril iniziato mesi fa perché prendevo la pillola anticoncezionale e mi dava forti vertigini crisi di pianto panico e ansia,ora sono 4 mesi che ho interrotto la pillola perché mi creava troppi disagi psicologici .oggi prima di andare a lavoro ho avuto una crisi di panico per via che fa molto caldo e ho paura di svenire ,in più in negozio non fa fresco per niente,e aggiungo che io di carattere sono sempre iperattiva e pretendo sempre il massimo e strafaccio,ma poi ogni mese o prima o dopo il ciclo ho un crollo emotivo,mi sento vuota apatica mi viene da piangere e mi sento un fallimento ,oltre tutto quello che faccio ho fatto qualche seduta dallo psicologo ma non mi ha portato a niente anzi mi deprimevo ancora di più ne ho cambiati tre.ieri mi hanno fatto la tac non ho niente e le analisi sono perfette non so più come comportarmi ne cosa pensare .grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 GIU 2017

Gentile Joy,
Comprendo il disagio per la situazione.
Sembra che lei non abbia problemi organici dai controlli effettuati per cui si deduce che le difficoltà siano psicologiche.
Non sempre si ha immediatamente fiducia nello psicologo scelto, tuttavia per la tipologia di problema da lei presentato, è opportuno un intervento mirato in tempi celeri.
La terapia strategica breve potrebbe esserle di supporto in questo momento.
L'importante è prendersi cura di se ed accettare la relazione con un terapeuta.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa


Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2767 Risposte

2304 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GIU 2017

Cara Joy, non si abbatta se l'incontro con alcuni psicologi non ha portato buon frutto. Forse non era il momento giusto o le persone giuste...capita.
Il caldo tende ad amplificare l'ansia per cui cerchi magari di tenersi qualche bevanda fresca vicino.
Faccia una ricerca degli psicologi vicino a lei e scelga quello che preferisce e con un pò di pazienza, perché forse magari ci vorranno un pò di sedute, potrà cominciare a state meglio.

Dott.ssa Erica Cicuto- psicologa

Dott.ssa Erica Cicuto Psicologo a Portogruaro

25 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GIU 2017

Gentile Laura
da quanto scrive trapela il suo essere intransigente con se stessa (sono iperattiva, pretendo il massimo e strafaccio), che finisce col generare crolli emotivi e sensazione di fallimento..."agli sforzi segue stanchezza". L'ansia e gli eventuali attacchi di panico probabilmente inaspriscono la sua autocritica alimentando una serie di giudizi e pensieri negativi che l'allontanano dall'obiettivo di star bene.
Provi a formulare una richiesta chiara e a fissare degli obiettivi intermedi col suo psicologo/psicoterapeuta così insieme potrete valutare man mano l'andamento della terapia, senza affidarsi unicamente ai segnali emotivi; la terapia è un percorso in salita, ci sono momenti di sofferenza, altri di fatica, alcuni di riflessione per poi intravedere e raggiungere la serenità...
...Le auguro buon cammino.

Cordialmente
Dott.ssa Paola Falanga

Dott.ssa Paola Falanga Psicologo a Torre del Greco

15 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 GIU 2017

Carissima, quando parla di crisi di panico intande che ha avuto veri e propri attacchi di panico o solo forti crisi d'ansia? Questi sono abbastanza frequenti oltre agli episodi che ha descritto? Se avesse avuto attacchi di panico la situazione sarebbe piu delicata e in ogni caso bhe, potrebbe pensare di andare a consulenza da uno psicologo, ma con specializzazione cognitivo-comportamentale però, che con opportune tecniche l'aiuti a riprendersi la sua quotidianità. Vede, sarebbe necessario capire meglio questi attacchi d'ansia cosa nascondano e affrontare il disagio in maniera sistematica. Il suo è un problema che può essere affrontato con successo, ma lei per prima si dovrà impegnare, purtroppo è difficile pensare di uscirne da sola.
Cari saluti.
Dott.ssa Barbara De Luca

Dott.ssa Barbara De Luca Psicologo a Catanzaro

665 Risposte

314 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101150

Risposte