Soffro di ansia, attacchi di panico e non solo

Inviata da Yuri · 25 lug 2016 Attacchi di panico

Salve,
è da un qualche anno che soffro di ansia e attacchi di panico, ma negli ultimi sei mesi ho delle vere e proprie crisi psicologiche, malessere, malumore, convinzione di avere problemi, suppongo siano stati depressivi, mi stresso facilmente e ho spesso mal di testa, premetto che sono un ragazzo di 22 anni e non riesco più a godermi la vita come i miei coetanei.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 LUG 2016

Caro Yuri
certo che alla tua età non devi vivere così.
Hai bisogno di un aiuto psicologico per poter comprendere da dove parte questa tua crisi e profonda insoddisfazione.
Già da tempo gli attacchi di panico ti segnalano una situazione di ansia e insicurezza, ora sta' cambiando il tuo umore.
E' giusto che tu possa dedicare uno "spazio e tempo terapeutico" per te stesso per recuperare quella fiducia e gioia di vivere e per tornare a goderti la tua età.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6996 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 LUG 2016

Caro Yuri, descrivi uno stato generalizzato di sofferemza psichica, che dura ormai da tempo. E credo che Tu abbia compreso che è necessario affrontarlo e risolverlo.
Lo potrai fare con l'aiuto di un bravo terapeuta. Insieme potrete valutare il percorso migliore per tornare a vivere serenamente e felicemente.
Con i migliori auguri. Dr. Marco Tartari, Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

735 Risposte

439 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 LUG 2016

Yuri....tutti questi sintomi, con tutta probabilità, sono la conseguenza del vero problema, un Disturbo di Personalità, che insorge proprio intorno alla tua età.
La soluzione è una psicoterapia.
Coraggio, se nesce

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

411 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 LUG 2016

Gentie Yuri,
l'ansia riconosce in genere problematiche scatenanti inconsce che vanno neutralizzate per poterne uscire. Identificarle è un passo che può facilitare il processo.
Il perdurare dell'ansia facilmente porta a vissuti depressivi poiché manifestazioni come gli attacchi di panico ad es. sono molto limitanti e rendno la vita più difficile.
Le consiglio vivamente perciò di consultare uno psicologo psicoterapeuta per iniziare un percorso che neutralizzi le motivazioni alla base dell'ansia.
Un approccio integrato strategico breve.- gestaltico mi risulta molto efficace, ma anche altri approcci possono avere successo.
Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

722 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 LUG 2016

Gentile Yuri,
per ansia, panico, somatizzazioni ed altri sintomi correlati, la cura migliore in quanto causale e non sintomatica è la psicoterapia.
Affidati senza ulteriore indugio ad un bravo psicoterapeuta perchè hai diritto come i tuoi coetanei a vivere senza questi problemi.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7048 Risposte

20149 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 LUG 2016

Caro Yuri, come vorrebbe vivere la sua vita? Se non gradisce questi sintomi, cosa gradirebbe sentire, dentro di lei? Cosa potrebbe fare per orientarsi verso quella direzione?

Dott. Antonio Amatulli hipnoterapeuta Psicologo a Lucca

67 Risposte

104 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 LUG 2016

Caro Yuri, i sintomi ansiosi che ha descritto possono significare che c'è stato qualche episodio che ha scatenato in lei questo malessere. Il mio consiglio è quello di contattare uno psicologo per affrontare l'ansia, poiché sono diversi anni che sta così. Chiedere aiuto ad uno psicologo per affrontare ansia, malessere generale e attacchi di panico significa cercare di capire se c'è stato qualche evento scatenante e trovare insieme delle strategie efficaci per superarla e tornare a vivere serenamente la sua vita. Contatti uno psicologo prima che questi sintomi diventino ancora più diffusi e presto ne uscirà.
Rimango a sua disposizione per qualsiasi chiarimento.
Un caro saluto.
Psicologa Antonella Deninno.

Dott.ssa Antonella Deninno Psicologo a Saronno

13 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 LUG 2016

Caro Yuri,
Chieda un aiuto ad un terapeuta se non lo ha già fatto, l'aiuterà sia a gestire l'ansia che a capire l'origine del suo malessere. Tenga presente che il suo malessere ora può essere ulteriormente rinforzato dal vedere e percepire la difficoltà nella gestione dell'ansia. Inoltre le sue difficoltà emotive legate all'ansia la portano ad automonitorarsi continuamente a livello fisico rinforzando sempre più il circolo vizioso in cui è inserito.

Rimango a disposizione

Un caro saluto

Dott.ssa Mara Di Paolo

Dott.ssa Mara Di Paolo Psicologo a Trento

89 Risposte

211 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 LUG 2016

Caro Yuri,
purtroppo spesso i disturbi psicologici aumentano se non vengono trattati adeguatamente. Il panico, se veramente hai quel disturbo, è il prodotto dell'ansia in una persona molto sensibile alle sensazioni fisiche. Più cerchi di controllare ed ascoltare le tue sensazioni più perdi il controllo. Se invece ti fai aiutare a superarli da un bravo terapeuta puoi liberartene. Ci sono ormai protocolli in vari orientamenti psicologici con un notevole grado di efficacia, anche in tempi brevi, per il trattamento del disturbo da panico. In questi casi il fai da te non è consigliabile, anzi può anche peggiorare la situazione, meglio farsi aiutare. Informati bene prima di affidarti ad un terapeuta, sull'efficacia del suo metodo per i problemi che ti assillano. Per il panico non è necessaria una terapia di anni. Esiste sempre una via di uscita.

Dott. Andrea Bottai Psicologo a Firenze

22 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Attacchi di panico

Vedere più psicologi specializzati in Attacchi di panico

Altre domande su Attacchi di panico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16900

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85850

Risposte