Smettere di soffrire

Inviata da Sef · 23 set 2020

È da un po' di tempo che le cose non vanno come vorrei. Il mio partner mi ha lasciata, ho dovuto rimandare la laurea per problemi con la mia professoressa. Sono sempre triste ultimamente , non so come reagire a questo momento di profonda crisi. Certe volte vorrei solo smettere di soffrire.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 SET 2020

Salve,

non conosco i problemi intercorsi tra lei e la sua professoressa, ma il rimandare una laurea non è di per se un qualcosa di non rimediabile. Quindi le consiglio di procedere a piccoli passi, partendo proprio dalla laurea. A laurea ottenuta, il periodo di crisi da lei citato potrebbe non avere i risvolti precedentemente percepiti.
Riguardo al resto, le informazioni sono scarne e mi attengo a ciò che ho letto. Se la tristezza è legata alla situazione di abbandono da parte del partner, dovrebbe semplicemente accettare la situazione e andare avanti. Se l'abbandono ha toni molto elevati da condizionare il quotidiano, le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo per una terapia supportiva.

Cordiali saluti

Dott. Emmanuele Rosito Psicologo a Guglionesi

146 Risposte

383 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 SET 2020

Cara Sef,
La separazione da un partner alcune volte rappresenta un vero e proprio lutto, che può incidere su diversi aspetti della vita quotidiana. Dunque va elaborata ed accettata ed ovviamente richiede tempo. Sarebbe meglio affrontarla con l'aiuto di una professionista che potrebbe darti un sostegno psicologico affinché tu possa ritrovare la tua serenità e riuscire a guardare avanti e riprendere la
Non aspettare oltre.
A presto
Dott.ssa Daniela Calabrese psicoterapeuta Roma e online

Studio Psicologia Calabrese Psicologo a Roma

78 Risposte

106 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 SET 2020

Sef, la fine di una storia, il posticiparsi di un evento importante come la laurea senza dubbio mettono a dura prova e la tristezza che prova ne è la conseguenza. Si lasci aiutare da uno psicoterapeuta a metabolizzare il dolore che prova, a darsi del tempo per riprendere in mano la sua vita. Può richiedere anche una terapia online se le fosse più congeniale.
Un caro saluto

Dott.ssa Sara Nepi Psicologo a Prato

99 Risposte

98 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte