Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

sintomi depressivi o non mi ama piu?

Inviata da Valentina il 15 mar 2017 Terapia di coppia

salve,
sono fidanzata da 9 anni con un ragazzo di 29 anni io ne ho 31. da qualche settimana è molto distaccato emotivamente da me, gliel ho fatto notare e mi dice che non lo fa apposta e non sa nemmeno lui perche è cosi ma è molto stanco stressato dal lavoro e dai mille impegni. Vi spiego un po la sua vita: lavora in un ufficio dalle 9.00 alle 5.30 due volte a settimana ha 1 corso di volontariato la sera che finisce a mezzanotte e ogni 10 giorni ha un turno notturno in ambulanza. da poco ha cambiato casa e ha avuto due mesi molto intensi per arredo casa e trasloco. Ora dice che nei momenti liberi non ha voglia di far nulla..solo stare a casa stare tranquillo e riposare,non propone mai ai suoi amici di uscire e le poche volte che li vede al massimo escono per cena o li invita a casa.. è sempre stanco si riprende un po solo il fine settimana infatti al sabato mi chiede di uscire..quando siamo insieme stiamo bene..Sono preoccupata perche dice che questa cosa non centra nulla con l amore che prova nei miei confronti però mi cerca pochissimo per telefono, ci vediamo solo 1 o massimo 2 volte a settimana e ultimamente non mi chiama..se lo chiamo io mi risponde e pure ai messaggi ma è molto sottotono..non so cosa devo pensare?? in passato il nostro amore era molto dipendente, da 6 mesi a questa parte le cose sono cambiate..ma non capisco cosa gli sta succedendo. Mi spaventa questa cosa..vorrei capire se posso stare tranquilla e se nei periodi stressanti puo succedere di allontanarsi emotivamente dalla persona che ami..io non lo farei mai anzi avrei ancora piu bisogno di lui e della sua presenza..l'universo maschile è differente?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Valentina,

Posso capire la confusione emotiva che provi. Mi sembra che il tuo disagio nasca dalla difficoltà di leggere con chiarezza se gli atteggiamenti che il tuo ragazzo ha, derivino da un suo malessere o dal fatto che sia cambiato il sentimento che nutre nei tuoi riguardi. Mi ha risuonato un campanello di 'allarme' quando ho letto nel tuo scritto la parola dipendenza. Mi chiedo se la necessità di un rapporto simbiotico, non possa nascondere delle insicurezze tue. Ti consiglio di approfondire la questione con un terapeuta della tua zona.

Cordialmente

Dott. Edoardo Guerrieri Psicologo a Empoli

13 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19250

domande

Risposte 78200

Risposte