Si può riconquistare l'amore di un ragazzo deluso?

Inviata da Jessenia · 16 nov 2015 Terapia di coppia

Allora mi chiamo jessenia e volevo raccontarvi la mia storia. Praticamente da settembre ho conosciuto un ragazzo che subito mi ha colpito con dal primo momento che l'ho visto. Una sera ci siamo conosciuti ed è scappato un bacio. Varie settimane dopo lui mi ha cercata e da lì abbiamo cominciato a parlare. Un pomeriggio si decide di uscire con tutti i nostri amici a coppie diciamo e da lì capisco che lui voleva avere qualcosa con me quindi cominciamo a sentirci e a vederci tutti i giorni finché arriva un sabato sera io e le mie amiche decidiamo di andare a una festa e lui mi disse che era d'accordo. Solo che in questa festa io ho esagerato con l'alcol e essendo una persona che lo regge poco è successo che mi sono baciata con un altro ragazzo cosa di cui non mi ricordo assolutamente nulla. Il giorno dopo dico tutto a lui e lui la prende normale, come se non fosse successo nulla. Io non capendo il suo comportamento, gli scrivo e gli chiedo scusa, alla fine lui mi telefona e sembrava tutto risolto invece ora le cose sono diverse, lui è diverso con me. Però comunque mi scrive e mi parla anche se in maniera più distaccata. L'ultima volta che ci siamo visti lui era con i suoi amici però quando sono andata via mi ha accompagnata e mi ha baciata come faceva prima. Io sinceramente non capisco il suo comportamento e vorrei sapere cosa posso fare per riconquistarlo in caso avesse perso l'interesse per me perché anche se lo conosco da poco tempo, di lui mi importa davvero. Aspetto con ansia una vostra risposta. Saluti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 NOV 2015

Gentile Jessenia,
innanzitutto non si capisce come hai fatto a raccontare a questo ragazzo delle cose di cui non ti ricordi nulla.
In secondo luogo non si capisce per quale motivo senti il bisogno di andare ad una festa con delle amiche escludendo questo ragazzo che stavi frequentando e verso cui provavi già dei sentimenti.
In terzo luogo non si capisce perchè a questa festa hai sentito il bisogno di ubriacarti.
Comunque, è ovvio che questo ragazzo si sia sentito ferito da ciò che gli hai detto e sta cercando di fare buon viso a cattivo gioco.
Sarebbe il caso che tornassi sull'argomento con lui per chiarirti e scusarti ulteriormente e soprattutto che fossi più accorta in futuro.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 GEN 2016

Cara Jessenia
non so come siano poi andate a finire le cose con questo ragazzo.
Leggo ora la tua lettera.
A me sembra che il comportamento di lui, in riferimento all'episodio da te raccontato, sia stato dovuto ad un "raffreddamento" dovuto alla delusione che lui ha provato. Se lui si era messo in testa di avere una relazione seria con te, il tuo comportamento deve averlo deluso.
Senti ma tu quando vai alle feste bevi? Bevi a tal punto voglio dire da non capire più nulla? A tal punto da baciare uno così....dal niente?
Sai, oggi i ragazzi sono disorientati; un po' hanno voglia di divertirsi e però poi vorrebbero una ragazza seria per una storia seria.
A me sembra che questo ragazzo qui, più che deluso (che lo è perché il tuo comportamento non è stato il massimo dell'eleganza), sia disorientato e sta pensando a te, a che persona sei veramente?
Tu ci stai pensando a questo?
Che persona sei veramente?
Gli altri vedono quello che fai e quindi sarebbe bene che il tuo comportamento diventasse più sobrio.
Ma forse tu sei già cambiata da novembre ad oggi giusto?
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7044 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 NOV 2015

Cara Jessenia,
non è chiaro in cosa il suo comportamento con te sia diverso da prima. Ti suggerisco di osservare cosa succede (magari la tua è una suggestione dovuta al senso di colpa) e, appena possibile, di parlarne apertamente con lui.

Restare con i dubbi non giova né a te né alla vostra storia.

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2074 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24800

domande

Risposte 88400

Risposte