Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Si puó essere narcisisti e allo stesso tempo empatici?

Inviata da Stef il 22 feb 2018

Buongiorno, ho analizzato un po' di situazioni passate, e ho notato che spesso mi sono posta in maniera remissiva in molte situazioni. Ho sempre fatto fatica a farmi valere, questo perché a mio avviso troppo empatica: ho paura di far soffrire il prossimo, e deludere le aspettative; ma allo stesso tempo sono estremamente egoista, egocentrica e capricciosa, e ho sempre fatto tutto ciò che volevo, seguendo ogni mia ambizione e aspirazione, nonostante abbiano cercato spesso di mettermi i bastoni tra le ruote( spesso sto sulle scatole perché mi dicono che sono arrogante e snob) Spesso ho fatto favori a persone che poi mi si sono rivoltate contro, dandomi appunto della boriosa...peccato che io da queste persone non abbia mai avuto niente! E sono sempre stata io a fare favori in continuazione. Ecco, direi che non sono per niente manipolativa, anche se potrei esserlo, sfruttando il mio intiuto ed empatia, e quasi ci stavo pensando di farlo, perché ho avuto sempre un freno, ma ora mi sono rotta! Ho chiuso un sacco di rapporti così, e ogni volta si ripete sempre la stessa solfa...in parte capisco il mio errore: mi sono sempre circondata da sfigate...donne senza lavoro, senza titoli, ambizioni, per nulla piacenti...che mi aspettavo...e mi rendo conto che l'ho fatto perché io dovevo essere quella " figa e in gamba" La cosa assurda è che queste persone mi hanno maltrattata; insultata e usata...il che è bizzarro, considerando che ho tratti narcisisti; si vede che ho anche tratti da dipendente, e che sono ipersensibile e empatica. È possibile avere entrambi questi aspetti della personalità? Perché io sento davvero troppo il prossimo, leggo in pratica nel pensiero...il mio intuito non si sbaglia mai...una cosa assai irritante. Spesso ho usato questa capacità per far sentire delle merde chi mi ostacolava, o derideva, perché riesco a vedere le debolezze. Non so è possibile tutto ciò? Cioè essere narcisisti e ipersensibili allo stesso tempo? E avere anche tratti dipendenti? So già di non essere bordeline perché non sono impulsiva, ma riflessiva...ho solo un po' di spavalderia, spacconeria...il problema è che non so bene gestire questi miei tratti, modi di fare; e in effetti suscito sensazioni contrastanti anche nel prossimo" mi dicono che da un lato vorrebbero prendermi a calci nel culo e a sberle; e dall'altro sono talmente zuccherosa, e gentile, che gli viene da coccolarmi e stritolarmi di abbracci"....almeno questo è quello che mi dicono spesso.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20000

domande

Risposte 77750

Risposte