Si può cambiare veramente?

Inviata da Gaia · 27 ago 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve, in questi ultimi anni mi sono chiusa come un riccio, purtroppo ho eliminato molte cose dalla mia testa ma ricordo che fino ad un paio d'anni fa riuscivo a parlare con più persone (non sono molto una chiacchierona, sono sempre stata abbastanza introversa) e sono arrivata al punto di essere rimasta completamente sola e ho paura di non riuscire più ad avere nessuno, ho paura di uscire e cercare un lavoro o amicizie, faccio fatica a parlare praticamente con chiunque e non ne ho mai parlato con nessuno, ora mi tengo sempre tutto dentro. Ho paura di essere ancora derisa dalle persone, trattata male, non riuscire a difendermi o essere abbandonata (come accade sempre del resto) non so più cosa fare. Mi sembra tutto una ruota che non potrà mai avere fine anche se lo vorrei.
Mi piacerebbe ritornare a parlare normalmente con le persone, non con la pretesa di diventare come una persona estroversa so bene che non potrà mai accadere ma solo riuscire ad aprirmi, secondo voi è possibile? E che sia possibile diminuire l'introversione in una persona?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 AGO 2018

Buonasera Gaia,

Al fine di poterla aiutare sarebbero necessari ulteriori elementi, della sua vita e della problematica che pone, ad esempio la sua età e se negli ultimi anni è successo qualcosa di particolare. Si, l'introversione di una persona si può diminuire, lavorando sull'autostima. Le consiglio un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona. Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva.

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1665 Risposte

1181 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2018

Buonasera Gaia,
le suggerisco di coltivare quel desiderio che sente di tornare ad aprirsi e a parlare con le persone.
Da quello che scrive sembra che abbia bisogno di rimettersi un pò in gioco, di "aprirsi", come dice lei, di ricostruirsi una rete di relazioni e riguadagnare un pò di autonomia personale.

Come mai si è “chiusa come un riccio”? Che cosa è accaduto in questi ultimi anni?

Penso che un percorso di sostegno psicologico la aiuterebbe sicuramente ad affrontare questi timori (compreso quello dell'abbandono) e a fronteggiare la solitudine che lamenta.

Introversione ed estroversione sono due aspetti della personalità: c’è chi è più ad un modo, chi più ad un altro, il punto è capire quanto questo movimento di “chiusura” che descrive le rende difficile costruire rapporti e aprirsi alla relazioni con gli altri.

Si faccia dare una mano da un collega della sua zona!

Coraggio!
Un caro saluto,
Dott. Alberto Mordeglia

Dott. Alberto Mordeglia Psicologo a Busca

81 Risposte

120 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2018

Buongiorno Gaia,
rispondo alla sua domanda, l'introversione può essere la conseguenza di molteplici cause psicologiche ed è possibile elaborare le cause di questa introversione e ottenere dei miglioramenti attraverso un lavoro psicologico. Potrebbe richiedere una consulenza psicologa per iniziare a lavorare su questa introversione da cui vuole liberarsi.

Cordialmente,

Dr. Gianmaria Lunetta,

Psicologo Clinico a Torino

Dr. Gianmaria Lunetta Psicologo a Torino

249 Risposte

401 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte