Separazione con bimbo di 3 anni

Inviata da Nina · 23 dic 2020

Ci siamo separati da tre mesi e fortunatamente andiamo d'accordo e cerchiamo di fare il meglio per il nostro bambino di tre anni e mezzo. Per noi il meglio è uscire ogni tanto tutti e tre insieme o passare il natale insieme. Ora io mamma ho il dubbio che questo non sia un bene peril bimbo nel caso crei delle illusioni. All'inizio era molto nervoso ed aveva scatti d'ira incontrollabili. Ultimamente questi sono venuti meno ma piagnucola spesso e volentieri per qualsiasi cosa anche solo se gli cade un giocattolo per terra. Volevo sapere se sto facendo bene o serve un aiuto in più. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 DIC 2020

Cara Nina crescere un bambino a fronte di una separazione non è cosa semplice ma di sicuro per il bambino è indispensabile vedere che i genitori vanno d'accordo e continuano a prendersi cura di lui anche se in modo diverso. Avete mai pensato di farvi supportare, in questo momento così delicato, intraprendendo una terapia di coppia o familiare? Potrebbe aiutarvi a metabolizzare la separazione ed a ridefinire il vostro rapporto in relazione al vostro ruolo genitoriale che condividerete per tutta la vita.

Dott.ssa Stefania Manganaro Psicologo a Messina

7 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 DIC 2020

Ciao Nina, indubbiamente tu e il tuo ex state facendo un ottimo lavoro.
È importante non esporre il bambino a situazioni di stress, quindi nelle vostre interazioni siate sempre pacifici quando c’è lui.
I bambini sono delle spugne, lui sicuramente risente della situazione in generale, ma se riuscite a essere uniti nell’accogliere le sue paure sarà molto più sereno con il passare del tempo.

Dr.ssa Eugenia Carbonara Psicologo a Avellino

9 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 DIC 2020

Cara Nina,
nulla è più salutare per un bambino che avere i genitori che vanno d'accordo (il che non vuol dire che vivano insieme).
Continuate così, senza guerre, senza ripicche tra di voi.
E' innegabile che la separazione provochi comunque dolore nei figli ma l'importante è trasmettere loro la vostra presenza come genitori, anche se separati.
cordialmente
Dott.ssa Stefania Scotto

Dott.ssa Stefania Scotto Psicologo a Gallarate

357 Risposte

171 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 99050

Risposte