Sento di non avere una personalità.

Inviata da Francesco · 28 dic 2020

Salve a tutti,
Ho 21 anni, da quando sono piccolo fino ad adesso ho subito delle gravi critiche giornaliere e costanti da parte di una persona a me vicina che mi hanno fatto sentire una nullità e insicuro di me.
Sono troppo introverso e per queste critiche subite non riesco a vivere come gli altri.
Con tutte le persone non riesco a tenere un discorso sentendomi sicuro e saper cosa dire, diciamo che mi limiti a dire delle cose scontate e non a parlare liberamente.
Neanche con i miei familiari,in pratica mi sento sempre un bambino senza personalità, e sempre nelle conversazioni non mi sento calcolato.
Ho dei migliori amici con i quali ci scherzo ed esco, però in generale quando conosco persone nuove non parlo con spontaneità e non parlo di me perché mi sento poco interessante.
Da quando mi ricordo ho sempre sofferto di una distimia e ne sono uscito una volta sola in estate quando ero fidanzato, ma avevo lo stesso queste insicurezze e problematiche nelle relazioni.
Mi sembra dire e fare sempre la cosa sbagliata in ogni azione della mia vita.
Non mi sento considerato e sono senza personalità. Mi logora il fatto di non essere sicuro e considerato.
Potete dirmi cosa ho e se posso uscirne e vivere sicuro e tranquillo la mia vita è in quanto potrò farcela?
Grazie mille

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 DIC 2020

Caro Francesco,
hai già detto tu cosa hai. Non credi in te stesso, nelle tue capacità, non ti apprezzi, ti senti insicuro e non interessante per gli altri. Le critiche subite hanno molto probabilmente contribuito a queste tue difficoltà. Puoi uscirne e puoi farcela, forse non da solo, ma non c'è niente di male in questo. I tempi non sono prevedibili in questo momento.
In bocca al lupo!
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

423 Risposte

197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 DIC 2020

Ciao Francesco, hai interiorizzato dentro te la percezione di non essere abbastanza. É come se dovessi ritrovare in te le risorse che non pensi di avere, per modificare la percezione che hai di te, per sentirti piú sicuro, piú capace, piú amabile, per darti la possibilità di realizzarti come meriti e come desideri.
Tutto questo é possibile con un lavoro psicologico su di te, un percorso che ti guidi a ritrovare te stesso e il tuo benessere.
Buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1568 Risposte

845 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte