Senso di vuoto e dipendenze

Inviata da Cristina · 10 gen 2018 Disturbo ossessivo compulsivo

Salve, sono una ragazza di 23 anni con diagnosi di disturbo di personalità borderline e disturbo ossessivo compulsivo, non starò a dilungarmi su ogni aspetto della mia storia poiché assai complessa, volevo focalizzarmi su un problema che da ormai tanto tempo mi sta creando un forte disagio interiore, ovvero la dipendenza finalizzata a riempire un senso di vuoto.
Ho utilizzato in passato sostanze stupefacenti, ma grazie ad un lungo percorso su me stessa ( ovviamente aiutata da specialisti), non tocco da 4 anni ne sostanze ne alcool, anche perché sono in cura con psicofarmaci.
Il problema consiste nel fatto che fumo una sigaretta dietro l’altra e mangio in modo anomalo e compulsivo. Ho la fortuna di mantenere un buon peso nonostante assumo il neurolettico zyprexa che ha come effetto collaterale l’aumento di peso.
L’abuso di tabacco ( fumo 40 sigarette al giorno) aggiunto ad un’alimentazione sregolata mi sta portando a problemi di salute e ad appunto un forte disagio poiché non riesco a controllare i miei impulsi.
Ci sono momenti durante l’arco della giornata in cui avverto un fortissimo senso di vuoto che ho assolutamente bisogno di riempire con queste due dipendenze, ovvero le uniche che riescono a infondermi un momentaneo e apparente senso di pace.
Sono seguita da una psicoterapeuta che purtroppo però vedo poco per problemi economici.
Vorrei tanto essere libera da ogni dipendenza e riprendere a respirare bene e mangiare in modo sano e controllato.
Ringrazio anticipamente gli specialisti che mi risponderanno!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 GEN 2018

Buongiorno Cristina,
ne parli col suo terapeuta di questa dipendenza dal fumo e dall'impulso ad alimentarsi in maniera incontrollata, così da poter capire ed elaborare il senso di vuoto e la gestione nel controllo di questi impulsi.
Per quanto riguarda il fumare, potrebbe informarsi anche sui centri della asl che si occupano di svolgere corsi per smettere di fumare, sempre se le può interessare.
Cordiali saluti,
Dr.ssa Heyra Del Ponte
Psicoterapeuta, Pescara

Heyra Del Ponte Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Pescara

70 Risposte

40 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 36500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 21250

psicologi

domande 36500

domande

Risposte 124700

Risposte