Sensi di colpa che mi logorano

Inviata da Giorgia · 30 mar 2017 Terapia di coppia

Salve, sono Brigida.Scrivo perché ho bisogno di lucidazioni in merito alla mia persona.
Sono da 7 anni fidanzata e convivente con uno splendido ragazzo. Lui è affidabile,onesto,fedele e buono. Tuttavia circa 9 mesi fa, durante una crisi di coppia dovuta ad un appianamento della vita sessuale nei miei confronti da parte sua, iniziai a sentirmi con un ragazzo tramite messaggistica. A cercarlo fui io per prima.Messaggiammo per una settimana e mezza all'incirca, e questo ragazzo nonostante sapesse della mia situazione, in quella settimana e mezza parve molto molto legato a me. Spaventata decisi di non farmi sentire. Confessai tutto al mio fidanzato e venni perdonata dopo qualche conseguenza. Da allora sono passati 7 mesi. Lui è via per lavoro e sta ricapitando lo stesso. Un ex collega di lavoro che conosce entrambi mi scrive da tre giorni e ha molta attrazione per me. E mi lusinga, È piacevole per me.tuttavia Ho deciso di non farmi più viva. Ma non ho il coraggio di dire che per tre giorni ho rifatto lo stesso errore. il mio ragazzo è poco geloso.mi lascia libera di vivere .però non ammette amicizie del sesso opppsto. Quindi anche solo parlare con qualcuno mi fa sentire a disagio e in colpa. Ora dovrà partire per un lungo periodo di lavoro. E io sono preoccupata..non ho mai avuto rapporti sessuali con altri. Conversazioni particolari a tratti, Ma buttate lì. Di cui una confessata. Una agli albori che non venne presa in considerazione in quanto eravamo davvero agli inizi della storia. È ora questa di 3 giorni che liquidero'.Saprò reggere quando partirà ?? O sono così??non lo amo? Dipende dal fatto che non mi sono sentita desiderata sessualmente??.
Io voglio e mi costringo letteralmente a portarli rispetto e a resistere alle tentazioni. A cercare di essere alla sua altezza. Sono una fidanzata orribile?. Ho raccontato questo a mia sorella ma mi sono sentita derisa. Cosa devo fare? Non voglio essere una traditrice. Quali sono i vostri pensieri?? I miei pensieri mi stanno logorando.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 MAR 2017

Gentile Brigida,
sembra che tu abbia una carica erotica più forte di quella del tuo compagno e questo è già stato un motivo di contrasto.
Forse ciò si associa ad un bisogno di ricevere più attenzioni da parte sua e forse hai anche un lieve tratto narcisistico nella tua struttura di personalità.
Evidentemente tutto ciò ti porta a vivere male il non sentirti sufficientemente desiderata e/o il dover sopportare l'assenza fisica ed emotiva del tuo compagno, cosa di cui, a mio avviso, dovresti discutere con lui anche per "sensibilizzarlo" a quelli che sono i tuoi bisogni/desideri.
Ovviamente, devi mettere in conto che nel riempire certi vuoti si può cominciare con innocui messaggi e si può finire con ben altro e non è detto che il tuo compagno sia sempre pronto al perdono.
Tuttavia è anche sbagliato il fatto che parlare con qualcuno debba già farti sentire in colpa ma dovresti avere una buona capacità di auto-controllo e non è scontato che tu ce l'abbia.
Cosa fare? Penso che dovresti migliorare la comunicazione col tuo compagno e, se le tentazioni persistono, chiedere una consulenza psicologica dal vivo.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7640 Risposte

21334 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2017

Gentile Brigida,
Lei si sente in sintonia con il suo ragazzo ed e' fidanzata da diverso tempo. Tuttavia e' attratta pure da altri ragazzi on line e non sa come rapportarsi con tutto ciò. Forse le manca qualcosa nella relazione ...che sentimenti prova realmente verso il proprio ragazzo? Come vive questi periodi di assenza? Può essere che senta il bisogno di sperimentarsi....solo lei conosce la risposta a tale quesito. Quando ci si proibisce qualcosa si finisce per aumentarne il desiderio. Provi ad immaginare cosa potrebbe succedere se lei si concedesse tali liberta'. Per lei cosa è più importante?

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2768 Risposte

2321 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30700

domande

Risposte 105250

Risposte