Sensazione di non respirare e gravidanza

Inviata da Alessandra · 30 giu 2016 Ansia

Buonasera,
ho una cosa da chiedere...io ho 26 anni, sono incinta di poche settimane. Ieri ho fatto le analisi le beta hcg quando sono tornata a casa ed era il momento di andarle a prendere mi sono sentita la sensazione di non respirare bene come un masso al torace sia avanti che dietro e anche la zona della gola. È durata fino a sera anche nel letto...anche oggi fino al pomeriggio la mia grande paura e che rifacendo le beta non crescono..3 mesi fa persi un bambino e la paura che ricapiti mi affligge...può essere ansia o attacco di panico? Questo disturbo alcune volte passa poi si ripresenta in momenti di tensione...cosa ne pensate? Ci sono stati problemi secondo voi per la gravidanza...domani devo andare a fare le seconde beta e sono molto ansiosa...grazie mille

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 1 LUG 2016

Gentile Alessandra,
pare proprio che la sua ansia sia determinata dalla perdita che ha recentemente subito, ed è assolutamente comprensibile. L'aborto è un lutto complesso da elaborare sul piano emotivo, e necessita del sostegno di chi le sta accanto, in particolare deve essere condiviso con il padre del bambino. Quando questo non avviene, o avviene in misura minore rispetto al bisogno della madre, si possono creare complicazioni che possono portare anche alla sua ansia, e nei casi più gravi a disturbi patologici seri anche a distanza di molto tempo.
Pertanto la invito ad affrontare nuovamente l'argomento (dando per scontato che l'abbia già fatto) con il suo compagno/marito esprimendo chiaramente tutte le emozioni e le aspettative che quella precedente gravidanza vi ha trasmesso, positive e negative, in modo da poterle finalmente mettere da parte e potervi concentrare serenamente su questa nuova gravidanza.
In bocca al lupo!

Dott.ssa Elisa Paterlini

Dott.ssa Elisa Paterlini Psicologo a Carpi

32 Risposte

9 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 GIU 2016

Cara Alessandra,
la Sua ansia mi sembra perfettamente comprensibile alla luce della recente esperienza che l'ha vista coinvolta e che, purtoppo, si è conclusa negativamente.
La Sua ansia non ha il potere di condizionare il Suo stato nè l'evoluzione della Sua gravidanza ma senz'altro influisce sul modo in cui La vive, facendola stare male. Non resta altro da fare che attendere il prossimo dosaggio per verificare come sta procedendo la gravidanza e vedere se questo avrà il potere di rassicurarla (naturalmente Le auguro che il valore sia in crescita). Nel caso in cui, nonostante gli esami andassero bene, il suo stato d'ansia non calasse La inviterei a rivolgersi ad uno psicologo affinchè possa vivere al meglio questo momento della Sua vita e prepararsi al Suo nuovo ruolo di madre.
In bocca al lupo!
Rimango a disposizione

Annalisa Anni
Psicologa Padova

Alternativamente-Centro di psicologia di Annalisa Anni Psicologo a Padova

505 Risposte

929 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 98950

Risposte