Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Secondo voi che cosa ho?

Inviata da Miriana il 15 lug 2018 Crisi adolescenziali

Ciao!
Sono Miriana.
Passo sempre le giornate in casa a far nulla, non esco mai con nessuno, nemmeno a fare la spesa,perché se ci vado ho la sensazione che tutti mi stiano guardando e incomincia a salirmi l'ansia. Mi sale l'ansia per qualsiasi cosa debba fare.Ultimamente penso di essere dipendente dal cibo, non faccio altro che mangiare. Piango senza un valido motivo. Non vado più nemmeno a scuola e ho problemi di concentrazione. Ultimamente sono un pò trascurata, nel senso che non mi pettino e cose così. Sto sempre usando il telefono è ascolto musica in continuazione. Ho una paura tremenda di morire e che qualcuno mi possa far del male. Secondo voi che cosa ho?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Miriana, darti un'etichetta diagnostica così solo attraverso le due righe che scrivi è impossibile, oltre che scorretto secondo me. Da ciò che racconti stai vivendo un disagio, che si manifesta con ansia, calo del tono dell'umore e uso non del tutto funzionale del cibo. Per capire meglio cosa ti succede e perchè, se nella tua vita sta succedendo qualcosa di particolare che ti porta magari a reagire così, e per provare a lavorarci su è necessario fare un percorso di psicoterapia. Contatta un professionista della tua zona che a pelle ti ispira fiducia e decidi di iniziare a volerti bene.
Auguri per la tua vita, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

225 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Miriana, da quello che scrivi si comprende una grande sensibilità al giudizio degli altri, che ti porta a evitare i contatti sociali. E’ una sensibilità molto comune in adolescenza, a volte così intensa da condizionare i più semplici impegni quotidiani. Spesso le scuole hanno uno psicologo consulente scolastico che potrebbe aiutarti e indirizzarti verso centri per adolescenti della tua città. Se non c’è o non te la senti di tornare a scuola parlane con i tuoi genitori e fatti aiutare a trovare il Centro Adolescenti più vicino a te.
Un caro saluto.
D.ssa Patrizia Mattioli

Dott.ssa Patrizia Mattioli Psicologo a Roma

70 Risposte

27 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Miriana,
se la tua curiosità è classificare i tuoi sintomi in un disturbo ben preciso, sono spiacente ma a distanza non posso accontentarti.
Quello che ti posso dire, e che traspare a chiare lettere dal tuo scritto, è che stai attraversando un periodo di profondo disagio e malessere che ritengo meriti di essere ascoltato . La salute e il benessere psichico è infatti un diritto fondamentale come e al pari della salute fisica, ed il primo passo è proprio la condivisione dei propri vissuti e del proprio disagio. Il mio invito quindi è quello di parlare di ciò che stai attraversando, delle tue paure e della tua tristezza, con le persone a te vicine che possono ascoltarti e accogliere il tuo malessere. Se ciò non basta puoi rivolgerti ad uno psicologo professionista per un ulteriore supporto.

Rimango a disposizione per ulteriori richieste o domande.

Un abbraccio

P. Salvi

Dott. Pierluigi Salvi - Associazione di Promozione Sociale LOGOS Psicologo a Empoli

146 Risposte

49 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte