Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Scuola e ragazzo

Inviata da Sara sartori · 23 ott 2017 Terapia di coppia

Salve a tutti
Vi scrivo perché sto vivendo con ansia la mia relazione con un ragazzo conosciuto 5 mesi fa con il quale dopo alcune difficoltà sto intraprendendo una storia. Il problema è ora dovuto alla scuola.
Sto frequentando l'ultimo anno di liceo e poiché sono sempre stata diligente, Per me studiare rappresenta un dovere e ho sempre cercato di farlo al meglio mettendolo al primo posto. Di questo già prima di iniziare l'anno scolastico ne avevo parlato con il mio ragazzo che fin da subito mi ha compresa ed appoggiata. Ora però anche se in un modo o nell'altro continua a sostenermi, spesso mi fa pesare il fatto che dursnte la settimana ci ritagliamo soltanto 10 minuti. Comunque ci vediamo tutti i weekend per 3/4 ore e con gli impegni scolastici che ho non riesco a fare più di così. Sto male perché ho paura di perderlo, ma allo stesso tempo un po' di rovinare tutti gli sforzi fatti in 5 anni. Ieri per esempio abbiamo litigato per questo motivo perché a suo parere non ho mai tempo per lui quando anche stasera ho ritagliato un'ora e mezza per passare una serata assieme nonostante abbia versmente molto da studiare. A lui però tengo molto.
Spesso manda anche frecciatine. Vorrei che mi capisse e vorrei vivere tutto più serenamente perché mi dta bloccando questa situazione. Vorrei averlo conosciuto tra un anno, dopo la maturità. Spesso rifletto e mi dico che non durerà e ho paura.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 OTT 2017

Buongiorno Sara,
capisco il conflitto interiore che stai vivendo. L'affetto che provi per il tuo ragazzo ti porterebbe a soddisfare le sue richieste di maggiore frequentazione, ma al tempo stesso il valore che attribuisci agli studi riduce gli spazi a disposizione per la coppia.
Sei veramente sicura che il tuo ragazzo abbia compreso i tuoi bisogni? Se inizierai una percorso universitario pensi di avere più tempo libero? Il tuo ragazzo ha compreso l'importanza della scuola per la tua progettualità di vita?
Capisco la tua paura di perdere un affetto significativo ed importante, ma la relazione di coppia si costruisce attraverso il rispetto reciproco di tempi e spazi.
Rimano a disposizione
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1347 Risposte

1183 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 OTT 2017

Buongiorno Sara,
comprendo il desiderio come coppia di vedervi maggiormente, mi sembra che comunque tu riesca a ritagliarti degli spazi d'incontro con il tuo ragazzo.
In questo momento è prioritario concentrarsi sugli impegni scolastici, questo occorre far capire al tuo partner. Infatti è vitale in una relazione sana mantenere i propri spazi e necessità.
La bassa autostima ti rende insicura, valuta l'opportunità di attuare un piccolo percorso di counseling per aumentare la fiducia in te stessa.
Non temere l'abbandono, se questo ragazzo tiene a te, ti aspetterà volentieri. Prova a comunicare con calma i tuoi bisogni ed esigenze attuali senza litigare.
In bocca al lupo!
Dott.ssa Donatella Costa


Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2587 Risposte

2168 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 OTT 2017

Buongiorno Sara. In una relazione di coppia non è la quantità di tempo a fare la differenza, ma la qualità. Credo sia necessario per te comprendere che ruolo ha lo studio nella tua vita, perché se è vero che i programmi ministeriali sono pesanti è anche vero che una buona organizzazione del tempo e la capacità di staccare dagli impegni possono aiutare assai. Studiare, inoltre, porta il tuo cervello a lavorare sul mentale, un luogo ordinariamente lontano dalle emozioni e quindi più gestibile. Altre aree che vedo sono l'autostima e la scarsa sicurezza nelle relazioni. La invito a considerarmi a sua disposizione. Grazie. Cordialità, dott. A. Gambugiati

Dott. Alessandro Gambugiati Psicologo a Prato

2 Risposte

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 OTT 2017

Buongiorno Sara.
Comprendo bene la tua preoccupazione rispetto al perdere la persona che hai accanto e, sicuramente, lui desidera vederlmti di più come tutti gli innamorati.
Ricorda però che è importante base di una relazione solida e gratificante che ognuno possa portare avanti i propri impegni e desideri.
Parla con lui in modo autentico, spiegando i tuoi bisogni, concordando con lui i modi e, magari, coinvolgilo nelle tue sessioni di studio se pensi possa esserti d'aiuto.
In bocca al lupo!

Dott.ssa Eleonora Colombo Psicologo a Busto Arsizio

3 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82150

Risposte