Schizofrenia negativa

Inviata da Nina · 5 feb 2015 Schizofrenia

Qual è la terapia più adatta per schizofrenia negativa.?e vero che è più grave schisofrenia negativa che schisofrenia positiva ?grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 FEB 2015

Buongiorno Nina, la schizofrenia richiede certamente un intervento di tipo farmacologico e quindi psichiatrico, tuttavia avendo collaborato diversi anni con Comunità Psichiatriche e Centri di Salute Mentale che se ne occupavano in modo specifico, posso dirti che la terapia più efficace è sicuramente quella di tipo Cognitivo Comportamentale; ed è anche la più utilizzata quindi. Esistono inoltre dei gruppi terapeutici basati su questo approccio che risultano molto funzionali ed efficaci per gestire la sintomatologia. In ogni caso per trattare adeguatamente la sintomatologia negativa sembra essere opportuno un trattamento farmacologico. Il mio consiglio è pertanto quello di rivolgerti al Centro di Salute Mentale o anche a uno psichiatra della tua zona. Saranno poi loro a valutare quale il tipo di trattamento più adeguato alle tue necessità, e se può esserti utile anche un supporto psicoterapico.

Un caro saluto
Dott.ssa Maria Francesca Ciotta
Psicologa

Dott.ssa Maria Francesca Ciotta Psicologo a Napoli

3 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 FEB 2015

buon giorno,
come è arrivata alla "Diagnosi"?
in questi casi è necessario l'intervento di uno psichiatra che potrà effettuare sia una diagnosi con successiva prescrizione farmacologica sia una prognosi nel quale potrà indicare la possibilità di un intervento psicoterapeutico individuale o di gruppo.
Speroo di esserle stata utile
Dott.ssa Verusca Gorello
Psicologa Psicoterapeuta.

Dott.ssa Verusca Gorello Psicologo a Roma

57 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 FEB 2015

Cara Nina, qualunque forma di schizofrenia è da ritenersi un disturbo grave. Non stare a quantificare se di più quella positiva o negativa. Ciò che conta in questi casi, è avere un buon psichiatra di riferimento che possa prescrivere il trattamento farmacologico più adatto per contenere i sintomi e un buon percorso psicoterapeutico per aiutare la persona che ne soffre a vivere meglio la propria malattia. I due trattamenti se combinati danno ottimi risultati.
Dott.ssa Cinzia Marzero

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

146 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 FEB 2015

Gentile Nina,

la gravita non è data solo dalla diagnosi categoriale, ma da tanti altri aspetti della personalità del soggetto. Il trattamento della schizofrenia, essendo una malattia mentale vera e propria, è prima di tutto psichiatrico e secondariamente associato ad un supporto psicologico o psicoterapico (ovviamente dipende dal caso specifico).

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

761 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 FEB 2015

La schizofrenia, sia tipo 1 o 2 o positiva o negativa richiede un intervento diagnostico e terapeutico psichiatrico, E' lo Psichiatra che si prende in cura un paziente di questo tipo. Sinceramente ora non ho alcun elemento obbiettivo per confermare o meno la diagnosi. La prognosi invece è molto diversa se il paziente altre all'intervento farmacologico riesce ad avere e mantenere un rapporto psicoterapeutico

Studio Medico Psicoterapeutico e Psicoanalitico Psicologo a Milano

15 Risposte

40 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 FEB 2015

Ciao Nina,
non è facile stabilire quali delle due 'schizofrenie sia la più grave perché conosco poco o niente di te. Comunque, dato che tale disturbo ha origini profonde, richiede una particolare attenzione da parte di chi ti ha in cura. Personalmente fra le 'due' non saprei quale scegliere ma se ti va, possiamo parlarne anche da qui.
Dottssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

648 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Schizofrenia

Vedere più psicologi specializzati in Schizofrenia

Altre domande su Schizofrenia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88550

Risposte