scelta sbagliata o insicurezza?

Inviata da anna esposito · 8 mar 2018 Orientamento professionale

sSono in grande crisi. Dopo aver concluso una triennale in economia sono arrivata a milano carica di speranze e grandi aspettative iniziando la magistrale in cattolica, facoltà di scienze bancarie, seguendo un'aspirazione e il mio ragazzo, con cui condivido questa passione.
purtroppo però iniziando questo percorso di studi, ho provato ansia, infelicità in quello che faccio, disinteresse per i prof e le materie affrontate, anche se ho conseguito 4 esami con buoni risultati. Esami a cui però non ho nemmeno dato tutta me stessa, proprio perchè alimentata da questa sensazione di non essere al posto giusto. Purtroppo però se devo pensare a cosa fare in alternativa, non mi viene in mente niente, niente che mi possa piacere o che mi garantisca un lavoro e un futuro stabile.
purtroppo la facoltà in cui mi ritrovo ha un alto placement e possibilità di lavorare nelle più grandi realtà con ruoli importanti, e questo mi spinge a rimanervi. alterno periodi in cui voglio rimanere a periodi in cui piango senza una perchè. non so cosa fare!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 MAR 2018

Gentile Anna,
è comprensibile e normale che il trasferimento in un'altra città ti abbia, in fase iniziale, destabilizzata ed anzi è ammirevole che nonostante ciò tu sia riuscita anche a dare 4 esami con buoni voti.
Devi avere fiducia e ricordarti che raggiungere certi obbiettivi richiede impegno e spirito di sacrificio.
Sono sicuro che gradualmente riuscirai ad adattarti bene a questo cambiamento per cui ti esorto a non mollare.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7180 Risposte

20404 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 MAR 2018

Gentile Anna,
è sicuramente una persona capace ed grado di ottenere ottimi risultati.
Il percorso intrapreso le offre sicuri sbocchi lavorativi.
Forse il cambiamento di ambiente (lo spostamento a Milano) può aver contribuito in parte a destabilizzarla e renderla più insicura nelle sue scelte.
Si conceda la possibilità di un percorso di sostegno psicologico, che l'aiuti a comprendere le vere motivazioni alla base del suo disagio e le permetta di individuare adeguate strategie di coping.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1360 Risposte

1237 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 MAR 2018

Cara Anna,
Come lei stessa afferma, le sue scelte di studio sembrano coerenti e finalizzate a darsi le migliori opportunità professionali, così come i risultati dimostrano il suo impegno quindi che senso ha questa crisi? Quando non ci ritroviamo pienamente nelle nostre scelte e in ciò che facciamo stiamo vivendo un conflitto interno. Continuiamo a fare ma non ci sentiamo soddisfatti, coinvolti, non diamo il massimo, ci assalgono i dubbi, ci sentiamo disorientati. Per comprenderne le ragioni a volte dobbiamo guardare oltre l’ovvio. Apparentemente il problema potrebbe sembrare il percorso di studi ma, come lei scrive, questa scelta ha comportato importanti cambiamenti. Provi a cercare lì.

D.ssa Daniela Sirtori Psicologo a Villasanta

246 Risposte

222 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 MAR 2018

Gentile Anna, prendere decisioni, anche drastiche, è possibile ma è fondamentale che alla base ci sia una consapevolezza profonda dei bisogni e delle spinte interne da cui la scelta deriva, altrimenti si rischia di fare salti nel buio senza sapere perché si stiano facendo. Le consiglio di valutare la possibilità di intraprendere un percorso di counseling per chiarire a se stessa cosa le sta succedendo, cosa la sta spaventando e per fare chiarezza su cosa desidera. Poi avrà elementi per decidere in modo consapevole. Resto a disposizione. Un saluto. Luisa Fossati

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

390 Risposte

437 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 MAR 2018

Gentile Anna,
Lei ottiene successo formativo nella facoltà scelta, ha già sostenuto degli esami. Forse si sente insicura e riversa nello studio tali paure e timori peraltro non supportati da eventi negativi. Le consiglierei di proseguire nel settore scelto viste le ottime opportunità future.
Un breve percorso di counseling potrebbe supportarla in questo momento.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2255 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17450

psicologi

domande 25850

domande

Risposte 90800

Risposte