Scelta percorso disturbo ossessivo-compulsivo e depressione

Inviata da ADM · 2 apr 2021

Buonasera, scrivo per mia madre, che da 2 anni presenta DOC con depressione, ma per molti anni ha cercato di combattere con questo problema (con alti e bassi). Questa volta sembra però più grave delle altre...
Sta seguendo terapia farmacologica (adesso prende 4 farmaci diversi al giorno) e terapia cognitivo comportamentale. Inizialmente abbiamo avuto miglioramenti, ma adesso è come se non riuscisse ad andare avanti... mi chiede aiuto ma io non so in che modo possa darle una mano. Sò che ci sono diversi approcci al problema, ma ho paura di scegliere quello sbagliato, anche perchè mi hanno detto che la terapia cognitivo-comportamentale è la più consigliata per il DOC, ma non sembra stia facendo l'effetto previsto.
Grazie !

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 APR 2021

Buongiorno ADM,
Come terapia per i doc, oltre alla terapia cognito comportamentale, risulta efficace la terapia sistemico relazionale, in quanto i sintomi sono mezzi comunicativi e risolutivi di una determinata situazione. I doc, in particolare, con i loro sintomi è come se decidessero di non scegliere da che parte stare così da tenerli in una posizione mediana, di mezzo. Bisognerebbe indagare e capire che significato hanno per sua madre i sintomi, chi ha avvicinato? E chi ha allontanato? Questo è solo un esempio, ma credo che sarebbe importante per responsabilizzare sua madre che scelga lei il/la terapeuta più “adatta”.
Le auguro buona fortuna e rimango a disposizione per maggiori info.
AB

Dott.ssa Antonella Bascià Psicologo a Milano

118 Risposte

84 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2021

Buonasera,
la terapia cognitivo comportamentale è indicata per la cura del DOC (e anche della depressione, pur non essendo l'unico tipo di terapia adatto) e nella maggior parte dei casi funziona. In generale, nel corso della psicoterapia ci possono essere momenti di stallo, di blocco, sembra di aver raggiunto un miglioramento, ma poi per un po' non si va più avanti. Una volta sciolto il nodo si procede, a volte diventano dei punti di svolta.
Come con ogni terapia, farmacologica o psicologica, può succedere che non si arrivi all'obiettivo desiderato. Le cause possono essere diverse e diverse sono poi le soluzioni. Può anche darsi semplicemente che sia passato poco tempo.
Consiglierei di parlarne apertamente con il collega psicoterapeuta per valutare insieme se e come procedere.
Cordialmente,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

423 Risposte

197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2021

Gentile ADM,
è corretto che la terapia cognitiva comportamentale possa essere la terapia di elezione per il DOC, ma lei parla di un disturbo combinato alla depressione. Potrebbe essere necessario lavorare in maniera più profonda sul problema di sua madre rivedendo forse anche la terapia farmacologica se necessario.
La terapia psicodinamica potrebbe essere quella più adatta.
Le auguro di trovare il professionista più adatto per sua madre.
Dott.ssa Giorgia Carletti

Dott.ssa Giorgia Carletti Psicologo a Pistoia

11 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2021

Cara ADM, come ha detto ogni approccio utilizza delle tecniche differenti per curare il disturbo. Penso possa essere molto necessario un intervento che vada ad analizzare il profondo, i motivi per cui la Persona prova ciò che prova, come la terapia psicodinamica. Elaborando le cause del malessere e riparandole, la Persona potrà trovare nel tempo il Suo equilibrio.
Un saluto.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1568 Risposte

845 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte