Scegliere un percorso di psicologia cognitivo comportamentale o strategica

Inviata da Ing9 · 26 apr 2021

Buongiorno, vorrei un consiglio se scegliere un percorso con uno psicologo cognitivo comportamentale o con la psicologia strategica.
Praticamente da molti anni soffro di ansia, attacchi di panico e depressione e ho preso gli psicofarmaci a intermittenza, però, negli ultimi mesi li ho sospesi. In questi anni ho fatto molte sedute con vari psicologi ma senza mai vedere un miglioramento se non prendendo le medicine. Io vorrei eliminare completamente gli psicofarmaci dalla mia vita e uscire da questa situazione di malessere. Mi hanno consigliato di provare la psicologia strategica ma io sono più orientato verso la psicologia cognitiva comportamentale, vorrei veramente un consiglio da voi. Grazie mille anticipatamente.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 APR 2021

Salve, mi spiace molto per la situazione ed il disagio espresso. Comprendo quanto possa essere difficile per lei convivere con questa situazione, fonte sicuramente di sofferenza. Da professionista cognitivo-comportamentale non posso non dirle che, in base ai dati presenti in letteratura, la psicoterapia cognitivo-comportamentale rappresenti il trattamento di elezione per la cura di tali disturbi; tuttavia, per conoscenza diretta e onestà intellettuale, mi sento di dirle che, più che l'approccio, siano il professionista e la relazione terapeutica gli elementi veramente fondamentali in un percorso psicologico. Credo molto nel mio approccio tuttavia conosco validissimi professionisti che lavorano con approccio strategico che hanno aiutato tantissime persone per cui credo sia opportuno scegliere un professionista (sulle pagine di ciascuno di noi c'è una breve descrizione) e valutare, in corso d'opera, cosa sente e cosa prova.
Una cosa è certa, la sola farmacologia non può aiutarla ad indagare cause, origini e fattori di mantenimento delle difficoltà che presenta.
In bocca al lupo.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

229 Risposte

106 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 APR 2021

Gentile utente le due terapie possono essere adeguate, ma allo stesso tempo non sottovaluti l' importanza del clima di fiducia e collaborazione che deve instaurarsi tra terapeuta e paziente, ingrediente indispensabile per il buon esito della terapia, indipendentemente dal tipo di approccio scelto
Dott. Masucci A.

Dott. Armando Masucci Psicologo a Avellino

333 Risposte

286 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 APR 2021

Buongiorno,
la psicoterapia cognitivo comportamentale è adatta per le problematiche descritte, ma questo non vuol dire che gli altri approcci non lo siano. Come scriviamo spesso in queste pagine, perché un percorso funzioni è necessaria una buona relazione tra il terapeuta e il paziente, basata sulla fiducia reciproca che si costruisce un po' alla volta. Sarebbe importante sapere che cosa non ha funzionato nei tentativi di farsi aiutare, quanti colloqui sono stati fatti, come si sentiva Lei. Ci vuole tempo prima di vedere i risultati e ci vuole tempo per renderli stabili portando al minimo il rischio di una ricaduta. Le consiglierei di concentrarsi sulla scelta di un professionista che Le ispiri fiducia e con cui si sentirà a Suo agio. Sono condizioni importanti per lavorare bene. Le auguro di trovare la persona giusta per Lei, di riuscire a fidarsi e di cominciare a stare meglio il prima possibile.
Cordialmente,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

423 Risposte

197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte