Scarsa autostima o mancanza di fiducia

Inviata da Thingswillneverchange · 29 ott 2019 Autostima

Buonasera, Ho bisogno di aiuto, in quanto sto vivendo un disagio con il mio compagno, che va avanti ormai da troppo tempo. ha una continua ossessione di guardare altre donne per strada, tempo fa gli sguardi erano proprio un continuo flirtare, adesso sono piu sfuggenti... Nonostante le nostre continue litigate, ci sono ancora. Da tempo siamo costretti a non scendere quasi piu, perché ogni volta che lo facciamo, io me ne ritorno a casa piangendo o minacciandolo di lasciarlo. Ho provato a non fregarmene, ad abbassare la testa per strada, a farlo ingelosire, a spiegarglielo con le buone, siamo stati anche in una seduta di coppia, ma niente. Lui dice che non lo fa, è la mia immaginazione, quando glielo faccio notare mi dice che non c'era nessuno. Il rapporto già si basa su una mia mancanza di fiducia nei suoi confronti, poi soffrendo in passato di scarsa autostima... Questa cosa mi sta distruggendo, al suo fianco mi sento brutta, inadeguata, che mi manca sempre qualcosa, e non mi sento per niente rispettata. Se ne parliamo finisco per piangere perché non mi sento capita da lui, ma sto quasi per convingermi che sono pazza. Se sono davvero io il problema? Farei di tutto per risolvere questa cosa. Ho 28 anni, voglio uscire, prepararmi, andare a cena con il mio fidanzato e RIDERE quando sto per strada. Me lo merito! Questa cosa mi fa malissimo e sta creando continue discussioni tra noi. Sto pensando spesso di lasciarlo ma di base c'è un fortissimo sentimento che non me lo permette di fare. Sto davvero male e vorrei parlarne con qualcuno

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 NOV 2019

Gentile Thingswillneverchange,
innanzitutto c'è da fare una distinzione tra guardare altre donne che passano per strada e flirtare.
Posso essere d'accordo che la cosa le dia fastidio quando esce col suo compagno e si accorge di ciò ma se tutto si limita a questo non mi sembra un motivo valido per rompere una relazione.
Del resto gli occhi servono per guardare e anche per lei vale lo stesso principio.
Mi sembra invece più rilevante il problema che è alla base della sua reazione eccessiva e cioè il suo basso livello di autostima e la mancanza di fiducia nei confronti del suo compagno.
Questo problema è da affrontare e risolvere tramite un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale di durata adeguata (almeno un anno con regolari sedute settimanali e non già qualche sporadico incontro col terapeuta ).
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 NOV 2019

Gentile Utente,
Questa problematica che lei si porta dietro da diverso tempo, rischia di minare la propria relazione, sono pensieri ossessivi e ansiogeni che necessitano di trattamento. Probabilmente teme a qualche livello di perdere l'affetto, di essere abbandonata o di rimanere comunque sola. Una sola seduta, anche se di coppia non è sufficiente per avere risultati, credo che lei debba concentrarsi un un percorso individuale specifico e mirato, rialzando nel contempo l'autostima piuttosto bassa e ricostruendo un rapporto di fiducia forte.
Resto a disposizione per qualsiasi informazione,
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa (Brescia e provincia)

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2240 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte