Salve .. avrei bisogno di aiuto

Inviata da Francesca · 26 mag 2022 Disturbi Alimentari

Mia figlia minorenne soffre di disturbi dell alimentazione e autolesionismo. Puo’ fare consulenze online essendo minorenne?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 MAG 2022

Buongiorno Francesca, come per la terapia in presenza, per quella online è necessario il consenso firmato di entrambi genitori. Tuttavia, a meno che non ci siano grandi impedimenti, le consiglierei una presa in carico in presenza per sua figlia dato il quadro che ha esposto. Saluti

Rebecca Silvia Rossi Psicologo a Trani

303 Risposte

788 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 MAG 2022

Gentile utente, essendo minorenne può sostenere un lavoro psicoterapico on line ma dopo che lei ha sottoscritto autorizzazione a questo tipo di lavoro

Cordialmente
Studio Associato Dott Diego Ferrara Dottoressa Sonia Simeoli

Dott. Ferrara Dott.ssa Simeoli Psicologo a Quarto

595 Risposte

303 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 MAG 2022

Buongiorno Sig.ra Francesca, i disturbi dell'alimentazione possono essere veramente ostici da trattare. Io suggerisco sempre l'invio presso un centro specializzato dove viene presa in carico tutta la famiglia e dove c'è un'equipe di professionisti (medico, psicologo, nutrizionista,...). A mio avviso è il trattamento di elezione. Un caro saluto, d.ssa Antonella Ricci

Dott.ssa Antonella Ricci Psicologo a Tivoli

194 Risposte

74 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2022

Buonasera Francesca,
si, sua figlia può fare consulenza online ma prima è necessario il consenso firmato da entrambi i genitori. se posso un consiglio però sarebbe meglio in presenza in quanto i disturbi alimentari, così come da lei dichiarato episodi di autolesionismo, sono da affrontare con massima collaborazione e alleanza terapeutica. Le auguro di trovare la giusta strada.
Dottoressa Ingrassia Federica

Dott.ssa Federica Ingrassia Psicologo a Palermo

15 Risposte

1 voto positivo

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2022

Cara Mamma Francesca,
vista l'età di sua figlia, come anche la natura del problema, comunque è richiesta la vostra presenza di voi genitori, entrambi, per rilasciare il consenso informato al trattamento. Sarà poi in sede di colloquio, o quando vi sentirete con il/la professionista scelta per prendere appuntamento che si valuterà l'opportunità di una presa in carico online. Spero di averle dato una risposta esaustiva, un cordiale saluto.
Dr ssa Maria Beatrice Brancati

Dott.ssa Maria Beatrice Brancati Psicologo a Padova

376 Risposte

94 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2022

Salve Francesca,
in primis vorrei restituirle tutta la mia autentica vicinanza, provo a comprendere quanto per una madre sia devastante il senso di impotenza davanti una figlia che soffre il rapporto con il cibo. Poi, per rispondere alla sua domanda, le confermo che la terapia online è possibile anche per i minori ovviamente solo con il consenso informato dei genitori.
Le auguro con il cuore di individuare uno specialista a cui affidare la cura della sua figlia.
Io resto quì, disponibile anche online, qualora avessi piacere a parlarne insieme.
Un caro saluto.
Dott.ssa G. Clarissa

Dott.ssa Clarissa Guercioni Psicologo a San Benedetto del Tronto

398 Risposte

153 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2022

Buongiorno Francesca,
la consulenza on-line è soggetta alle medesime regole della terapia in presenza, quindi può fare terapia on-line previo consenso di entrambi i genitori. L'opzione in presenza sarebbe la migliore vista l'importanza della sintomatologia riferita, quindi vi suggerisco di valutare la possibilità di fare una terapia in presenza. Ad ogni modo, se avete difficoltà nel fare terapia in presenza tali da pregiudicare l'avvio di un percorso e/o la sua regolarità, allora è sicuramente indicato fare terapia on-line, vista l'urgenza di un intervento.

Dott. Lelio Bizzarri Psicologo a Roma

244 Risposte

139 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2022

Cara Francesca, mi spiace per la situazione di sua figlia, la sua richiesta è formata da poche parole ma fanno trasparire tutta la sua preoccupazione. Essendo sua figlia minorenne il professionista avrà bisogno del consenso dei genitori.
Resto a disposizione, anche online.
Un caro saluto, dott.ssa Sara Manzoni

Dott.ssa Sara Manzoni Psicologo a Treviglio

586 Risposte

186 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2022

Salve Francesca, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè comprendo il disagio che può sperimentare sua figlia e quanto sia impattante sulla vostra vita quotidiana. Ritengo fondamentale che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Credo che un consulto con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi, disfunzionali e maladattivi che le impediscono il benessere desiderato mantenendo la sofferenza in atto e possa soprattutto aiutarla a parlare con se stessa utilizzando parole più costruttive.

Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Anonimo-181068 Psicologo a Roma

1811 Risposte

530 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Altre domande su Disturbi Alimentari

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 36450 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 21250

psicologi

domande 36450

domande

Risposte 124050

Risposte