RPporto tra psicologo e paziente.

Inviata da Elisa · 25 ott 2017 Psicologia risorse umane e lavoro

Buongiorno, sono ormai 1 anno e mezzo che conosco la mia psicologa..abbiamo fatto 1 anno di terapia di coppia insieme ad un altra psicologa poi ho iniziato la terapia individuale con lei...lei dopo la terapia di coppia ha preso due grossi incarichi e quindi non può fare il privato..ha deciso di tenere solo me in quanto dice che tiene tanto alla mia persona e che vuole aiutarmi...ho sempre avuto grosse difficoltà a fidarmi delle persone e con lei ci ho messo un bel po...nell ultima seduta mi ha chiesto esplicitamente di voler vedere la foto di mio figlio nato (morto)..5 anni fa...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 OTT 2017

Buonasera Elisa, non conosco il percorso che ha fatto con la sua psicologa, quindi non posso neanche sapere il motivo della sua richiesta di voler vedere la foto. Da ciò che scrive traspare una domanda implicita...si sta chiedendo se la sua psicologa è professionale con lei? Non sono in grado di darle questa risposta. Se lei avverte un fastidio dovrebbe chiedersi perchè e capire se è una sua ennesima diffidenza, una resistenze attivata da una richiesta comunque particolare poichè riporta a galla un passato doloroso, o se veramente ci sono segnali chiari per poter mettere in discussione l'alleanza terapeutica! La cosa che le consiglio di fare, dopo aver risposto a queste domande, è quella di parlarne con la sua psicologa...sicuramente affrontare direttamente l'argomento e poter ascoltare le sue spiegazione, la agevoleranno nel capire se è il caso di continuare o di interrompere!

Dott.ssa Serena Carrai Psicologo a Rimini

13 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 OTT 2017

Gentile Elisa,
mi sembra di capire che nonostante le sue difficoltà a concedere fiducia, con la sua psicologa ha costruito una buona alleanza terapeutica.
Immagino il suo disagio a condividere l'immagine di una perdita così profonda, ma penso che la sua terapeuta abbia delle buone e fondate motivazioni.
Non abbia comunque timore ad esprimere le emozioni suscitate da tale richiesta.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1359 Risposte

1249 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 OTT 2017

Gentile Elisa,
mi dispiace tanto per la perdita subita.
Mi sembra che abbia instaurato un ottima relazione con la psicologa.
L’utilizzo delle fotografie è previsto in terapia, tuttavia se lei ha qualche preoccupazione al riguardo la invito a parlarne con la terapeuta.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2282 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 OTT 2017

Carissima, sulla scelta di vedere la foto di suo figlio non posso dir nulla. Penso che se lei ha seguito un certo percorso con la sua psicologa allora, dobrebbe immaginare perché le ha chiesto ciò..Cosa la blocca nell' assecondare tale richiesta? In tutti i casi se lei proprio non vuole lo faccia presente alla sua psicologa, parlatene. Farà bene il chiarimento tra voi.
Cari saluti.
Dott.ssa Barbara De Luca

Dott.ssa Barbara De Luca Psicologo a Catanzaro

583 Risposte

285 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 OTT 2017

Buongiorno Elisa,
l’elaborazione dei grandi traumi, come quello che lei ha vissuto alla morte del suo bambino appena nato, è parte integrante della terapia; può essere che la collega abbia deciso di fare questo passo perché la vede pronta ad affrontare quel dolore all’interno di una relazione di fiducia e di sicurezza.
Aiutare una persona significa permetterle di elaborare i ricordi angosciosi, e proprio perché ci tiene a lei, tiene alla sua “salute mentale”; adesso spetta a lei permetterle di aiutarla.
La saluto,
Elena

Dott.ssa Elena Maiolo Psicologo a Biella

4 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27750

domande

Risposte 95700

Risposte