Riuscirò a dimenticare, a cambiare e a stare bene?

Inviata da irene esposito il 13 gen 2017 Terapia di coppia

Salve a tutti.. ho 19 anni l anno scorso a settembre lasciai il mio ragazzo perché non riuscivo ad appoggiarlo su una cosa seria e lui c era rimasto malissimo e dopo un giorno mi pentì subito della mia decisione e decisi di tornare e dirglirlo. Solo che lui aveva cambiato le sue idee e voleva restare solo. Siamo rimasti in contatto ma poi disse non voglio che stai male vai avanti. Dopo un po' di tempo ci riavvicinammo all improvviso ogni volta che chiedevo di vederci diceva che era impegnato non mi chiamava mai mi evitata e alla fine decisi di chiudere. Passato un po' di tempo mi contattò perché vide che sul social network Facebook misi dei liKe a dei suoi amici facendomi scenate di gelosia e ricominciammo a sentirci ma senza vederci e nessun impegno. Poi sparì ancora e nonostante questo io continuavo a non dare confidenza a nessun altro maschio. A dicembre scopri che si sentii con un altra solo che gli morì un suo caro e io decisi nonostante tutto di stargli vicino e la notte dormi insieme per fargli compagnia, e il giorno dopo la sera ci vedemmo ancora per stargli vicino. Dopo quei giorni ci legammo di nuovo, mi inizio a dimostrare che eRa un po' cambiato dormivamo spesso insieme si faceva sentire di più, eliminó dagli amici di Facebook quella ragazza con cui si sentì e non rispose a messaggi di un altra ragazza che lo contattava sempre. All improvviso dopo due giorni non si fa sentire non risponde a chiamate (infatti vorrei molto cambiare questo mio atteggiamento: l' ossessivitá. Vedevo che non mi rispondeva e continuavo a scrivere e chiamare, poi vedevo che visualizzava e non rispondeva e ancora di più insistevo. Ma mi capita anche con altre persone, anche amiche mie tipo mi faccio problemi che nessuno vuole stare vicino a me e tendo a ripetere sempre le stesse cose per non dire paranoie sempre alle stesse persone. Mi sento un incubo) e mi ripete che non ha le idee chiare mi chiede scusa e che ha la testa fra le nuvole lasciandomi di punto in bianco così ma dicendo che mi ama.. e ora inizio a vedere i like che si scambia con certe ragazze su Facebook , non mi da nessun segnale che potrebbe pensarmi, non mi ha più scritto, vedo che cerca di attirare l attenzione delle altre ragazze.. io non so cosa devo fare voglio dimenticarlo ma di conseguenza spero in suo ritorno solo per non esserci per fargli capire che ho sofferto e non sono più disposta a farlo e per fargli capire che mi ha persa e non mi ritrova più in quel posto dove mi lascia e torna quando vuole. Io voglio solo stare bene voglio pensare un po' di meno agli altri ma voglio che gli altri pensano di più a me per tutte le volte che l ho fatto io con loro ... voglio essere felice, più forte, più menefreghista, più pensata e non più ossessiva !

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Irene,
sia tu che questo ragazzo avete mostrato nella relazione una certa instabilità e tu, in particolare, anche molta insicurezza.
Ti consiglio di dare un taglio a questa relazione ma senza dilungarti troppo in inutili spiegazioni o recriminazioni.
Quanto ai desideri e propositi più o meno buoni che esprimi alla fine della tua mail, penso che alcuni di essi potranno essere realizzabili attraverso un miglioramento della tua struttura di personalità mediante un percorso di psicoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6461 Risposte

18089 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15200

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte