Rientro al lavoro post parto

Inviata da Emilia · 20 gen 2017 Psicologia sociale e legale

Buongiorno sono la mamma di una bimba di quasi 10 mesi. Al compimento dell'anno dovrò rientrare al lavoro e spero di riuscire a farlo senza problemi in primis per la bimba. Avendo la possibilità di scegliere, secondo lei è meglio lavorare tutti i giorni mezza giornata (alternando mattina e pomeriggio) oppure meglio lavorare due giorni pieni e il resto della settimana stare a casa con la piccola? Vorrei fare la scelta migliore per la bimba in modo che accusi meno il distacco da me.. grazie! saluti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 GEN 2017

Salve,
la sofferenza del distacco sarà un problema che prima o poi dovrà affrontare (soprattutto da lei neo mamma). Ha la grande possibilità di scegliere la modalità di lavoro con cui rientrare ed è una cosa che non tutti hanno, perciò in questo ultimi due mesi faccia magari già delle prove affidando un po' più spesso la bimba ai nonni o a persone di fiducia.. magari le prime volte solo qualche ora, in modo da stabilire qual è (sempre per lei mamma) la soluzione migliore. Se lei è serena la bambina sarà serena.
Saluti,

dott.ssa Silvia Momentè

Dott.ssa Silvia Momentè Psicologo a San Donà di Piave

19 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2017

Salve Emilia, fa bene a pensare sin d'ora al momento in cui rientrerà al lavoro e a quale potrà essere la soluzione più adeguata per sua figlia e per lei.
Mi viene però da chiederle se è solo sua figlia che potrà accusare il distacco da lei, o è anche lei che dovrà imparare, forse, a staccarsi dalla sua bambina?
La scelta sui tempi di assenza da casa è importante per entrambe e vanno pensati, anche in base a quella che è la vostra storia insieme, che vi ha caratterizzate da 10 mesi a questa parte.
Rimango a disposizione. Saluti,

Dott.ssa Alessia Bosello Psicologo a Mestrino

1 Risposta

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2017

Cara Emilia,

comprendo che rientrare al lavoro dopo la maternità possa essere un momento difficile e le sue preoccupazioni per rendere questo passaggio il meno traumatico possibile sia per lei che per la sua bambina sono legittime.
Sulla scelta del part time orizzontale o verticale sono in genere gli aspetti organizzativi (orari, nonni nido, tata ecc) ad orientare la decisione.
Sono sicura che quanto più lei riuscirà a vivere questo passaggio serenamente tanto più sua figlia saprà adattarsi al cambiamento.
Cordialmente

D.ssa Daniela Sirtori Psicologo a Villasanta

246 Risposte

227 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte